Home » Tech News » Google : “Vogliamo proteggere maggiormente i bambini online”

Google : “Vogliamo proteggere maggiormente i bambini online”

google

Uno degli argomenti più discussi è sicuramente “la sicurezza online” per i bambini. Google è consapevole che buona parte degli utenti è composto da bambini, per questo motivo ha deciso di perfezionare ulteriormente i suoi strumenti per garantire una navigazione sicura priva di rischi per gli utenti under 13.

Google: Proteggiamo i bambini under 13

Pavni Diwanji, vice president of engineering, attraverso una dichiarazione rilasciata sul sito USA Today, ha affermato che Google sta lavorando sodo per migliorare la sicurezza online non solo nel motore di ricerca ma anche nello streaming dei video su Youtube per rendere gli strumenti più affidabili per i bambini.

Nella nostra azienda siamo motivati dal fatto che quasi tutti hanno figli e dunque è spontaneo rendere i nostri prodotti più divertenti e sicuri per i nostri figli. Sappiamo che questo farà discutere molti ma la verità è che i più piccoli hanno accesso liberamente alla tecnologia dalla scuola o dalla casa, il migliore approccio è far si che la tecnologia possa essere utilizzata nella maniera migliore possibile.

Vogliamo riflettere bene su cosa fare fornendo ai genitori gli strumenti per monitorare l’utilizzo dei nostri prodotti da parte dei figli. Desideriamo la sicurezza dei più piccoli rendendoli anche dei creatori.

Non sappiamo in che modo Google deciderà di fare questo, non ci resta che attendere per scoprirlo. La rete è insidiosa, piena di contenuti non adatti ai bambini ed è giusto salvaguardare i propri figli dalla loro visione.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.