Home » Tech News » Google Street View: Arrivano i viaggi nel tempo

Google Street View: Arrivano i viaggi nel tempo

singapore-620x350

Quanti di voi sognano e desiderano viaggiare nel tempo? Google ci è riuscita attraverso Google Maps, scopriamo insieme di cosa si tratta.

A spasso nel tempo con Google

Google ha introdotto in Street View una nuova icona a forma di orologio presente in alto a sinistra, cliccando su di essa è possibile visitare i luoghi sia nel presente che nel passato. Chiaramente questa funzionalità è disponibile solo per alcuni tipi di luoghi. Grazie al materiale di cui dispone il noto colosso è riuscito a creare una simpatica feature che offre la possibilità agli utenti di vedere il progetto originario e finito.

Cliccando sull’orologio vedrete comparire difatti una barra in alto a sinistra come potete vedere dalla foto riportata in alto, muovendo la barra vedrete la foto del passato cambiare arrivando fino a quella presente. Inutile dire che la funzionalità per ora è stata applicata solo ai monumenti di maggiore importanza ma in futuro potremmo avere anche la possibilità di visitare strade, citta e quanto altro ancora per assistere alla loro evoluzione nel corso degli anni o magari secoli chi può dirlo.

E’ possibile tornare fino al 2007 per cui non aspettatevi lo stesso risultato di Google Timelapse ma avete comunque la possibilità di visitare luoghi come lo stadio dei Mondiali 2014 durante la sua evoluzione e molto altro ancora. Il servizio è disponibile per tutti già a partire da qualche giorno gratuitamente, non necessita di registrazione, è compatibile con tutti i browser e sistemi operativi, vi basterà andare su Street View, scegliere il luogo e cliccare sull’orologio. Semplice no?

Cosa ne pensate di questa nuova funzionalità? A voi i commenti e considerazioni personali

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.