HomeTech NewsGoogle lavora per rendere la modalità Incognito di Chrome più sicura

Google lavora per rendere la modalità Incognito di Chrome più sicura

In Google Chrome è presente la Modalità Incognito, la quale permette di navigare sul Web senza lasciare tracce nella cronologia e non solo, ma come ogni cosa anche la suddetta modalità non è perfetta in termini di sicurezza, per questo motivo Google è al lavoro per migliorarla ulteriormente.  

Google vuole migliorare la Modalità Incognito di Chrome

Si sa che il Web sopravvive grazie alle pubblicità online, le quali il più delle volte tracciano gli utenti per proporre annunci mirati, in modo da destare l’attenzione, a volte però le pubblicità sono così aggressive da impedire all’utente di visitare un certo sito con tranquillità anche in modalità Incognito.

Ci sono alcuni siti che utilizzano delle API in grado di ignorare la Modalità Incognito, in modo da mostrare gli annunci di interesse all’utente anche in navigazione anonima. Secondo quanto riportato da 9to5Google, l’azienda è al lavoro per migliorare la Modalità Incognito, ingannando i siti web che utilizzano le API menzionate.

Quando i siti richiederanno l’uso delle API, Chrome non fornirà un messaggio di errore ma creerà un file system virtuale nella RAM in grado di aggirare il problema. Al termine della navigazione il file in questione verrà cancellato e per tanto non ci sarà alcuna traccia.

I primi test saranno disponibili da Chrome 74 e la nuova funzionalità potrà essere attivata tramite la pagina chrome://flags. Il lancio ufficiale per tutti è fissato per Aprile.  Non ci resta che attendere.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram e Twitch

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.