Home » Tech News » Google lancia Contributor: Rimuovere la pubblicità con una donazione

Google lancia Contributor: Rimuovere la pubblicità con una donazione

google-Contributor

Sulla rete la pubblicità regna sovrana, nella maggior parte dei siti web, sono presenti banner pubblicitari e a volte anche popup che non fanno altro che infastidire gli utenti ma sono indispensabili per i possessori del sito.

Google Contributor: Eliminare la pubblicità con una donazione

Per eliminare la pubblicità sui blog cosi come su Youtube vi sono estensioni comode come Adblock, gratuita, sicura ma sopratutto funzionante al 100% e automatica, ma non è di questo che vogliamo parlarvi oggi. Google ha deciso di lanciare un nuovo servizio chiamato Contributor, offrendo agli utenti la possibilità di rimuovere le pubblicità con una piccola donazione.

I siti daranno la possibilità agli utenti di rimuovere la pubblicità ad un costo mensile di 3 dollari, mostrando loro un messaggio di ringraziamento dopo aver effettuato questa piccola donazione. In questo modo il possessore del sito guadagnerà 3 dollari da ogni singolo visitatore per mese. Come funzionano i banner adsense? L’amministratore del sito o blog crea un account adesense, genera un banner e lo imposta sul proprio dominio, per ogni utente che clicca sul banner, viene accreditato una certa somma sul conto Google, una volta raggiunta la soglia dei 70€, Google provvede al pagamento. Ovviamente non è possibile fare i furbetti cliccando più volte sul banner o facendo cliccare i propri amici, si rischierebbe solo un BAN dell’account.

Se avete un sito con centinaia o forse dovrei dire migliaia di visite giornaliere, allora questo nuovo servizio potrebbe fare al caso vostro.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.