Home » Tech News » Gmail in ginocchio: 5 milioni di account rubati

Gmail in ginocchio: 5 milioni di account rubati

gmail-620x350

Ci è giunta notizia attraverso Russia Today, che Gmail è stato attaccato e circa 5 milioni di account sono stati compromessi, sembrerebbe infatti che gli username e le password degli account colpiti siano stati diffusi su un forum russo.

Gmail: Milioni di account rubati

Il file di testo pubblicato su Bitcoin Security è ancora online nonostante lo staff del forum abbia rimosso le password lasciando solo i nomi degli utenti colpiti.  Dei 5 milioni di utenti colpiti pare che la maggior parte appartenga a Yandex mentre il restante a Google. Con le credenziali di accesso è possibile chiaramente accedere non solo a Gmail ma anche a Google Plus, Youtube e tutti gli altri servizi associati.

Google Russia ha affermato di essere già al lavoro per indagare su questa vicenda, nel frattempo vi invitiamo ad abilitare l’autenticazione in due passaggi e a verificare se il vostro account è stato compromesso visitando il sito https://isleaked.com/en

Sull’homepage del sito vi basterà digitare l’indirizzo email per verificare se il vostro account è di dominio pubblico come si suol dire, in entrambi i casi il cambio delle credenziali di accesso è consigliato! Google inoltre invita gli utenti a cambiare password periodicamente!

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.