Home » Tech News » Facebook : Arriva la condivisione degli album

Facebook : Arriva la condivisione degli album

Shared-Album-Facebook

La maggior parte degli utenti su Facebook, ama caricare le proprie foto personali sul social network, da oggi, sarà possibile condividere i propri album con gli altri utenti, grazie alla funzione Shared Photo Albums.

Funzionamento della condivisione degli album

Sarà possibile selezionare un massimo di 50 amici e caricare fino a 200 foto a testa. Gli utenti che riceveranno l’invito, potranno a loro volta invitarne altri, in questo modo gli album condivisi saranno visualizzabili da molteplici utenti anche se non sono amici degli autori. Ad esempio se un utente X condivide un album e invita un utente Y a visualizzarlo, se questo utente a sua volta invita un ipotetico Z, quest’ultimo potrà visualizzare tutti gli album anche senza avere amicizie con X.

Coloro che riceveranno l’invito, potranno chiedere l’autorizzazione ai proprietari dei singoli album, per modificarli, quindi rimuovendo e aggiungendo fotografie, in questo modo, chiunque potrà arricchire un certo album fino a creare qualcosa di completo. I collaboratori avranno dei poteri limitati rispetto all’amministratore dell’album. Questi, avrà pieno controllo su tutti gli album condivisi, mentre i singoli utenti soltanto sui propri o su quelli altrui su richiesta

Disponibilità del sistema di condivisione Album

Purtroppo però, tale funzione, non è ancora disponibile in Italia, Mark Zuckerberg, sta effettuando dei test in America, ma tra poche settimane, la condivisione degli album, sarà disponibile anche in Europa. Non ci resta che attendere.

Ricapitolando

Una volta disponibile, dovrete cliccare sull’album desiderato e successivamente sul tasto di condivisione album, successivamente scegliere gli amici con i quali si desidera condividere gli album e il gioco è fatto. Spetterà poi, agli altri utenti invitare i propri amici a sua volta. Come vi abbiamo detto, ognuno potrà invitare max 50 amici e caricare un totale di 200 foto. Non appena la funzione sarà disponibile in Europa, non esiteremo ad avvisarvi.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.