Home » Tech News » Facebook: Arriva Instant Articles per tutti

Facebook: Arriva Instant Articles per tutti

A partire dal 12 Aprile Instant Articles (il programma lanciato da Facebook per promuovere la condivisione di articoli giornalistici sul social network), sarà disponibile per tutti gli editori.

Facebook-Instant-Articles-arriva-in-Italia

Facebook rende Instant Articles disponibile a tutti

Il servizio per l’editoria di Facebook permette di condividere un articolo molto più rapidamente, consentendo agli editori di caricare foto in alta qualità e arricchendo i propri articoli con mappe interattive ed altro ancora. I giornalisti potranno inserire advertising nel testo ottenendo quindi dei guadagni. Si tratta di una valida alternativa a Google News, ottimo per chi necessita di visibilità.

Nel corso dei primi test effettuati, gli editori hanno affermato che le inserzioni dovranno essere almeno di 350 parole e in caso di contenuti con immagini o media, non devono superare il 15% del contenuto, mentre i link dovranno essere nel formato imposto dal social network. Fino ad oggi per condividere gli articoli si usavano pagine, gruppi o la propria bacheca, incollando l’url dell’articolo per visualizzare l’anteprima.

Josh Robert, product manager di Instant Articles, ha commentato: Il nostro obiettivo è di fornire gli Instant Articles sia agli editori come Buzzfeed e il News York Times sia ad un giornale locale o un piccolo blog. Gli autori degli articoli potranno ottenere dei ricavi tramite la pubblicità presente in essi. Con questo strumento Facebook avrà il controllo della pubblicazione cosi come la diffusione delle notizie, togliendo spazio all’autonomia degli editori. 

Da questo si deduce che Faebook dovrà controllare e approvare gli articoli per la pubblicazione e diffusione, assicurandosi che rispecchino il regolamento imposto. A partire da Aprile tutti gli editori potranno farsi strada sul social network facendosi un nome e quindi condividendo i propri articoli tramite la piattaforma editoriale di Mark Zuckerberg. Non appena avremo ulteriori dettagli non esiteremo a condividerli con voi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.