HomeTech NewsCome velocizzare il download su Emule: configurazione e server migliori

Come velocizzare il download su Emule: configurazione e server migliori

eMule è ad oggi sicuramente uno dei programmi P2P più diffuso ed utilizzato per il file sharing. A tutti gli utenti può essere capitato di non riuscire ad effettuare il download dei file richiesti a una velocità soddisfacente. In questi casi ci sono dei settaggi che è opportuno modificare per migliorare la velocità di download. La prima cosa da sapere è che eMule si basa su due reti, quella di Donkey, una rete che si basa su un sistema di server, e quella di KAD, che invece non comprende server.

Una volta aperto il programma la prima cosa da controllare è il tipo di ID che si è stabilita, ossia la qualità della connessione. Se non è perfetta si troverà l’indicazione “ID basso”. Questo succede quando la porta sul router o sul modem è chiusa o quando il firewall non apre la connessione di eMule attivo.

Dal momento che eMule opera sulle porte 4662 su TCP e 4672 su UDP, se queste risultano chiuse bisogna andare sul router fornito dal provider e aprirle, seguendo le procedure che il router specifico prevede. Se il problema è nel firewall bisogna andare invece nella pagina specifica dei programmi che chiedono una connessione a Internet e sbloccare eMule. Al termine di queste due operazioni bisogna comunque riavviare eMule.

Una volta riavviato verificare che si riesca a stabilire una connessione con “ID ALTO” fondamentale per avere un download veloce e soddisfacente.

Per quanto riguarda la rete Donkey bisogna sapere che esistono anche dei server spia, che accedono alla rete per tentare di individuare gli utenti che praticano il download illegale. Questi server oltre a rallentare la rete interferiscono con la privacy di chi usa il programma. Il problema è che non è facile individuare i server spia e una ricerca sul Web non produce buoni risultati, perché le liste esistenti sono appositamente contraffatte. Potete evitare i server spia utilizzando i consigli del nostro articolo dedicato: come eliminare e proteggersi dai server spia su Emule.

Un ultimo suggerimento è quello di condividere molti file, perché eMule privilegia soprattutto gli utenti che ne mettono a disposizione una quantità elevata.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.