Home » Come sfruttare al meglio Google My Business per le attività locali

Come sfruttare al meglio Google My Business per le attività locali

In un periodo in cui si lavora in Smart Working, promuovere la propria azienda con GoDaddy è importante,

Nel caso non lo conosciate, GoDaddy vanta oltre 78 milioni di domini in gestione, ed è il servizio migliore per la scelta dell’hosting più sicuro da utilizzare.

Luca Bove in live con un webinar su Google My Business

GoDaddy permette di creare un sito web professionale al fine di attirare i potenziali clienti. Quest’oggi si terrà il sesto appuntamento con il GoWebinar, formazione GoDaddy, il quale vedrà l’intervento di esperti di web marketing e del digitale.

Alle 13:00 Luca Bove, esperto di Google My Business e Local Search Marketing, oltre che fondatore del Local Strategy, spiegherà in live come farsi localizzare sulle mappe, in modo da essere intercettati dai clienti.

Avete mai aperto Google Maps per consultare la posizione di bar, meccanici, studi dentistici ed altre attività commerciali? Oppure, avete mai cercato su Google commercialista a Roma, barbiere a Napoli e cosi via dicendo? Se ci fate caso comparirà anche una mappa tra i risultati di ricerca, per aiutare i clienti a trovare le attività commerciali.

Ciò è possibile grazie a Google My Business! Se disponete di una piccola attività, questo strumento potrebbe tornarvi sicuramente utile, ma come si usa?

E’ qui che entra in gioco Luca Bove, il quale terrà quest’oggi un webinar gratuito, accessibile a tutti e nel quale spiegherà l’importante per le piccole imprese, di utilizzare Google My Business.

Gli argomenti che verranno trattati sono:

  • Perché è importante usare Google My Business come canale di marketing
  • Dalla creazione all’ottimizzazione delle schede di Google My Business
  • Come catturare ricerche dirette e indirette
  • Categorie, attributi, foto, recensioni
  • Gli attributi di consegna e ritiro
  • Google My Business come potente strumento di credibilità e mezzo di vendita

Naturalmente è necessario anche disporre di un sito web che presenti la propria azienda, ed è qui che entra in gioco GoDaddy.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.