Home » Tech News » Come cambiare le app predefinite su Windows 10

Come cambiare le app predefinite su Windows 10

Vi è mai capitato di voler aprire un file audio, video o immagine con un programma da voi recentemente installato, ma a causa delle impostazioni di default su Windows, il sistema associa l’estensione ad un software interno? Oggi vedremo come cambiare le app predefinite. 

app

Come cambiare le app predefinite – Metodo 1

Esistono svariati metodi per cambiare le app predefinite e quindi aprire ad un esempio un file immagine, audio o video con un software preferito, ignorando le impostazioni di default. Il primo metodo è quello più semplice, conosciuto dalla maggior parte degli utenti, veloce e funzionale, in altre parole:

  1. Cliccate con il destro del mouse sul file
  2. Cliccate su Proprietà
  3. Cliccate su Cambia
  4. Selezionate il software da utilizzare per aprire il file
  5. Cliccate su Ok

Ora il file verrà automaticamente associato al software da voi scelto, cosi facendo ogni qual volta aprirete ad esempio file video, audio, immagini ecc, useranno il programma impostato per lanciarsi. Se invece volete aprire il file una sola volta con un programma da voi installato, basta seguire la procedura che vi riportiamo qui sotto:

  1. Cliccate con il destro del mouse sul file
  2. Cliccate su Apri Con
  3. Selezionate il software e cliccate su OK

Se volete impostare il software come default, vi basterà spuntare la voce Usa sempre questa app per aprire file (seguito dall’estensione).

app predefinite

Come cambiare le app predefinite – Metodo 2

Su Windows 10, esiste un’altro metodo per impostare le app predefinite per ogni cosa, dal riproduttore musicale a quello video, dalle email alla navigazione Web e perfino l’apertura di documenti, immagini ed altro ancora.

  1. Cliccate sullo Start
  2. Cliccate su Impostazioni
  3. Cliccate su Sistema
  4. Cliccate su App predefinite
  5. Cliccate sull’app da sostituire
  6. Selezionate l’app dal menu e se non è presente scaricatela dallo store

Cliccando su Scegli app predefinite per tipo di file, avrete la possibilità di associare tutti i file presenti sul PC a programmi da voi preferiti, quindi parliamo di ciò che non è presente nella lista principale come documenti o formati particolari. Potete in qualsiasi momento con entrambi i metodi sostituire il tipo di file associato.

La guida chiaramente funziona su tutti i sistemi operativi Windows, eccetto l’ultimo metodo che è solo per Windows 8 e Windows 10, i quali presentano la possibilità di impostare le app predefinite direttamente dal menu di sistema, senza dover cambiare file per file con il tasto destro del mouse.  Da notare che se non avete installato ad esempio Winamp sul PC, non lo visualizzerete nella lista dei software, per cui prima di procedere, scaricate e installate i programmi che volete usare come default.

Video Tutorial – Come cambiare le app predefinite su Windows 10

Abbiamo pensato di realizzare un video tutorial per aiutarvi a capire meglio come cambiare le app predefinite su Windows 10 attraverso i metodi da noi descritti:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.