Home » Hardware » Toshiba: due nuovi notebook sono arrivati sul mercato, 15 e 17 pollici

Toshiba: due nuovi notebook sono arrivati sul mercato, 15 e 17 pollici

Una delle case produttrici più importanti per quanto concerne i notebook è senza dubbio Toshiba che, dopo aver proposto i bellissimi convertibili Radius, nelle scorse ore ha annunciato di prepotenza due suoi nuovi notebook di fascia maninstream che appartengono alla gamma L.

Toshiba

Toshiba: due nuovi notebook sono stati rilasciati nella giornata di ieri 21 giugno in commercio, 15 e 17 pollici, per maggiori info invitiamo a consultare l’articolo…

Entrando nel dettaglio, come molti di voi avranno già intuito dal titolo, stiamo parlando di due prodotti da 15.6 pollici e 17.3 pollici, progettati appositamente per il nuovo sistema operativo Windows 10 di Microsoft.

Spostando immediatamente la nostra attenzione sulle specifiche tecniche, i nuovi notebook della casa produttrice Toshiba hanno un’estetica tradizionale e sono dotati di due processore differenti, uno Intel e l’altro AMD, la memoria ram è di ben 16GB DDR3, mentre l’archiviazione è di 1 TeraByte.

Toshiba

Il resto delle caratteristiche tecniche dei due nuovi notebook della casa produttrice Toshiba

Le connettività presenti a bordo dei nuovi notebook di Toshiba sono diverse, WI-FI AC, HDMI, USB 3.0 lettore SD Card, pulsante Cortana dedicato e tanto altro ancora.

Parlando dell’autonomia, la casa produttrice giapponese ha dichiarato 7 ore per quanto concerne il modello con schermo da 15.6 pollici e 6 ore per quello con pannello da 17.3 pollici.

In conclusione, per chi è realmente interessato ai due nuovi notebook targati Toshiba, li può già trovare in commercio dalla giornata di ieri 21 giugno al costo di 529,99 dollari per quanto riguarda il modello Satellite L da 15.6 pollici e 569,99 dollari per la versione da 17.3 pollici.

Toshiba

Cosa ne dite dei due nuovi notebook di Toshiba? Ci fareste un pensierino? A voi affidiamo ogni tipo di commento a riguardo, restate sintonizzati con noi, tante notizie sul mondo informatico vi aspettano.

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.