Home » Hardware » Sony sfida Google producendo un dispositivo Anti Glass

Sony sfida Google producendo un dispositivo Anti Glass

Sony_Global_-_News_Releases_-_Sony_Announces_the_Development_of_a_Compact__Lightweight_Single-Lens_Display_Module_with_OLED_Technology_That_Enables_Superior_Image_Quality

Il noto colosso nipponico “Sony” ha deciso di sfidare Google e i suoi costosi Glass producendo un dispositivo agganciabile su qualsiasi occhiale per trasformarli in SmartGlass.

SmartGlass: Il dispositivo anti Google Glass di Sony

Si tratta di un Single Lends Display Module ossia un modulo composto da una scheda dotata di processore ARM Cortex A7, sensori Wifi e Bluetooth. All’appello non manca un display OLED in grado da fungere da schermo con risoluzione di 640 x 400 pixel. Il modulo ha un peso di 2 grammi e potrà quindi essere attaccato e rimosso a qualsiasi paio di occhiali.

Sony ha affermato che potrà essere usato per svariati scopi tra cui intrattenimento e ovviamente fitness (non dimentichiamo il lavoro).  La nota azienda inoltre informa che è al lavoro su un kit di sviluppo software da fornire agli sviluppatori che potranno sfruttarli per creare nuove app dedicate al mondo degli smartglass. Il dispositivo verrà presentato il prossimo anno al CES di Las Vegas e sarà disponibile probabilmente nel 2016 ad un costo ancora sconosciuto. Considerando che il problema principale che ha portato i Glass alla rovina è il prezzo mostruosamente alto, vi sono buone probabilità che Sony decida di offrire questa tecnologia ad un costo umano.

Cogliamo l’occasione per informarvi che i Glass di Google sono in vendita (per coloro che sono interessati) ad un costo di 1500 euro all’incirca, presso tutti i migliori rivenditori specializzati di tecnologie simili.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.