HomeApple/iOSiPhone 11: Data di uscita, prezzi, specifiche tecniche, design e versioni

iPhone 11: Data di uscita, prezzi, specifiche tecniche, design e versioni

Non manca molto alla commercializzazione da parte di Apple degli iPhone 2019, quest’oggi vogliamo condividere con voi data di uscita, prezzi, specifiche tecniche, design e versioni dei nuovi modelli, tutto quello che attualmente sappiamo grazie alle informazioni trapelate in rete.

I nuovi iPhone potrebbero essere gli iPhone 11, iPhone 11R e iPhone 11 Max, 3 modelli che verranno commercializzati in concomitanza e disporranno per la prima volta della tripla fotocamera posteriore, all’interno di un quadrato simile a quello del Huawei Mate 20.
 
I melafonini del 2019 presenteranno inoltre batterie più grandi e con supporto ricarica wireless inversa e ricarica rapida. Esteticamente parlando gli iPhone 2019 saranno simili ai modelli dello scorso anno ma con una variazione del tema. 

iPhone 11 e iPhone 11 Max: scheda tecnica

Partiamo fin da subito con la scheda tecnica, secondo le informazioni trapelate in rete, che vi invitiamo a prendere con le pinze in attesa di una conferma o smentita, i nuovi iPhone 2019 monteranno un Display da 5,8 e 6,5 pollici, tripla fotocamera posteriore da 12 megapixel + 10 megapixel + 12 megapixel, sistema operativo iOS 13 con processore Apple A3, 4/6 GB di RAM e memoria interna da 64/256/512 GB. Il tutto racchiuso in una scocca delle dimensioni di 43,9 x 71,4 x 7,8 mm con batteria da 4.000 mAh con ricarica wireless e rapida. 

  • Display: 5,8 pollici/6,5 pollici
  • Processore: SoC Apple A13 con processo produttivo a 7nm
  • RAM: 4 GB/6 GB 
  • Memoria interna : 64 GB, 256 GB, 512 GB 
  • Fotocamera:  12 MP + 10 MP + 12 MP con supporto subacqueo e 5 lenti 
  • Batteria: 4.000 mAh con ricarica wireless e ricarica rapida 15W
  • Sistema operativo: iOS 13
  • Dimensioni: 143,9 x 71,4 x 7,8 mm

iPhone 11 quando esce e quanto costa?

Stando ad alcuni rumors, l’iPhone 11 sarà disponibile tra il 9 e il 13 Settembre 2019, pochi giorni dopo la presentazione, nelle versioni sopracitate, ossia iPhone 11 , iPhone 11R e iPhone 11 Max. Quanto costerà l’iPhone 11? Si parla di un prezzo che parte dai 750 euro per il modello standard e 2000 euro per l’iPhone 11 Max, il quale proporrà un Display più ampio, maggiore memoria interna e RAM, batteria più capiente ed altre migliorie. 

Si vocifera che l’iPhone 2019 sarà più sottile ed avrà prestazioni maggiori, grazie al chip A13 di nuova generazione. Il chip offrirà una potenza di elaborazione superiore, velocizzerà le varie operazioni grazie all’apprendimento automatico con motore neurale,  e proporrà prestazioni grafiche maggiori rispetto il chip dello scorso anno.

E l‘iPhone 5G? A quanto pare l’iPhone 2019 potrebbe essere il primo modello a giungere sul mercato anche in versione 5G, garantendo quindi una connettività migliore in mobilità. 

iPhone 11 avrà l’Apple Pencil?

Si vocifera che l’iPhone 11 potrebbe avere l’Apple Pencil, lo stilo compatibile anche con gli iPad Pro, sfidando dunque il Galaxy Note 10 di Samsung. La nuova Apple Pencil offrirà funzionalità avanzate e si collegherà al melafonino magneticamente per ricaricarsi. 

Apple offrirà diverse versioni dell‘Apple Pencil, a seconda del dispositivo acquistato. Secondo dei rumors sarà compatibile principalmente con l’iPhone 11 Max, il quale grazie alle sue dimensioni risulterà più comodo utilizzarla. 

Naturalmente ci teniamo a precisare che essendo rumors i dettagli che abbiamo condivisi con voi, vanno considerati come tali fino a quando non avremo una conferma o smentita. Una cosa è certa, quest’anno Apple rivoluzionerà gli iPhone con delle novità, adattandosi al mercato attuale, che vede triple fotocamere, Display più ampi e diversi modelli per soddisfare le esigenze dei consumatori.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.