Home » iOS 14: Le possibili novità in arrivo

iOS 14: Le possibili novità in arrivo

Tra meno di un mese Apple terrà la Worldwide Developers Conference dedicata agli sviluppatori, durante la quale svelerà le novità in arrivo con l’iOS 14. La conferenza si terrà naturalmente in digitale a causa del COVID-19.

Il nuovo sistema operativo per i vari dispositivi Apple è in arrivo, ma quali sono le novità che porterà? Alcuni hanno analizzato i codici dei recenti aggiornamenti, scoprendo alcune funzionalità dormienti, le quali probabilmente saranno attive con l’iOS 14.

In questo articolo vi riportiamo pertanto le possibilità novità che verranno introdotte con il prossimo e corposo aggiornamento, anticipandovi naturalmente che non tutte potrebbero vedere la luce fin da subito.

Uan nuova schermata Home

Apple da tempo oramai propone la medesima schermata Home su iPhone, la classica griglia con icone e dock sottostante. Nonostante gli utenti oramai si sono abituati alla vecchia Home, la quale risulta funzionale, veloce e intuitiva, Apple ha deciso di arricchirla con il supporto dei Widget.

Le applicazioni disporranno di icone più grandi in modo da contenere maggiori informazioni. Il meteo ad esempio mostrerà le previsioni meteorologiche in tempo reale, come potete vedere nell’immagine riportata in alto.

Altre applicazioni che assumeranno l’aspetto di un Widget sono Whatsapp, Facebook, Instagram, Youtube e cosi via dicendo. Gli sviluppatori naturalmente avranno la possibilità di creare il widget della propria applicazione, utilizzando le API che saranno rese disponibili dall‘iOS 14 che arriverà a Settembre.

I widget in questione potrebbero sostituire l’attuale Home o aggiungersi alla stanza attraverso degli swipe. Sempre restando in tema Home, l’Apple Watch potrebbe permettere di navigare tra le applicazioni in stile griglia, con la lista delle applicazioni in verticale.

Realtà aumentata

Viviamo in un’epoca in cui la Realtà Aumentata sta prendendo il sopravvento nella società, a braccetto con la Realtà virtuale. Apple con l’iOS 14 vuole puntare a valorizzare maggiormente la realtà aumentata, attraverso l’introduzione di un nuovo sensore, in grado di campionare le immagini tridimensionale fino a 5 metri di distanza.

Utilizzando una nuova applicazione, sarà possibile analizzare gli elementi nella realtà al fine di ottenere maggiori informazioni dagli stessi. L’Apple Store potrà fornire ad esempio una scheda tecnica del prodotto semplicemente inquadrandolo con lo smartphone.

Svariati oggetti verranno riconosciuti automaticamente, altri invece richiederanno la scansione di un codice QR. Si vocifera che verranno commercializzati degli occhiali che una volta connessi all’iPhone potranno trasmettere informazioni agli occhi dell’utente in realtà aumentata.

Nuovo dispositivo per le chiavi

Secondo dei rumors, Apple potrebbe lanciare sul mercato dei dispositivi grandi come una moneta da 2 euro, i quali dovrebbero assomigliare a quelli riportati nella foto in alto.

I dispositivi in questione saranno muniti di connettività Bluetooth e una volt agganciati ad esempio al portachiavi, aiuteranno l’utente a ritrovare un mazzo di chiavi direttamente dallo smartphone.

Attraverso una notifica sarà possibile ad esempio conoscere l’ultima posizione nota dell’oggetto, in questo modo ritrovare un oggetto smarrito risulterà più semplice, ma essendo dei rumors vi consigliamo di non darci molto peso fino a quando non avremo certezze.

Le funzioni aggiuntive

Come direbbe Apple One More Thing“, ossia ancora un’ultima cosa. iOS 14 disporrà naturalmente di novità per quanto riguarda funzionalità e applicazioni.

Il nuovo sistema operativo potrebbe aggiungere una nuova applicazione dedicata al Fitness, all’interno di essa saranno presenti tanti video e contenuti legati al mondo dello sport e del benessere.

Potrete tenere traccia di danza, yoga, camminate, allenamenti vari ed attività come corsa, ciclismo, stretching e cosi via dicendo. L’app si affiancherà alle Attività, dove vengono attualmente registrati i progressi con l’Apple Watch.

Apple potrebbe introdurre il monitoraggio del sonno ed altre funzionalità attualmente assenti. Novità importanti in arrivo anche per l’applicazione Messaggi, la quale permetterà di taggare un partecipante nella chat di gruppo, silenziare le notifiche, cancellare i messaggi inviati ed altro ancora.

Nella versione 13.4 dell‘iOS è stata scovata una funzionalità nota come CarKey, la quale permetterebbe di usare l’iPhone come chiave per la propria vettura, attraverso il chip NFC.

Potrete aprire la portiera dell’auto ed eseguire altre operazioni. Apple sta inoltre pianificando di rilasciare l’applicazione 1Password, la quale permetterebbe di tenere al sicuro le credenziali, affidando la protezione a sistemi come il Face ID o il Touch ID.

Non siete ancora soddisfatti? L’ultima chicca è la possibilità di cambiare le applicazioni predefinite. Ad esempio potrete decidere quale browser utilizzare, app di messaggistica o per le email e cosi via dicendo.

Quali iPhone saranno compatibili con iOS 14?

  • iPhone 11 Pro e Pro Max
  • iPhone 11
  • iPhone XS e XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone SE (2020)
  • iPhone 8 e 8 Plus
  • iPhone 7 e 7 Plus

Questi dovrebbero essere tutti i modelli di iPhone compatibili con iOS 14, anche se Apple potrebbe estendere il supporto anche a dispositivi più vecchi come l’iPhone 6S e iPhone SE.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.