Home » Apple/iOS » Come masterizzare con Mac

Come masterizzare con Mac

Se siete in possesso di Mac e non sapete come masterizzare, siete nel posto giusto. In questa guida vi forniremo alcune soluzioni per masterizzare i vostri cd in modo semplice e veloce. Può sembrare difficile specialmente se siete nuovi in casa Apple, ma ci sono modi per salvare i vostri dati su CD/DVD con pochi passaggi.

Masterizzazione di sistema

Uno dei metodi per masterizzare con Mac è già presente nel sistema. Dovete essere in possesso di un masterizzatore (anche esterno) e potrete già passare i vostri dati su dischetto. Sui vecchi sistemi Apple (almeno fino al 2012-2013) era presente, direttamente sul menu Finder, la voce “Nuova cartella di masterizzazione” e bastava semplicemente cliccare su di essa per avviare la procedura di masterizzazione. Ora invece, con i dispositivi più moderni la modalità è ancora più semplice. 

Procedura

  • Inserite tramite tipe C il masterizzatore esterno
  • Inserite il supporto CD o DVD nell’apposito dispositivo
  • Cliccate sulla voce “Apri Finder” (se adottate la solita procedura, potrete rendere di default l’apertura del disco)

Una volta che il disco compare sulla scrivania, basterà inserire i files da masterizzare al suo interno semplicemente trascinandoli. Spostare i files nel disco non significa cancellarli dal computer, quanto piuttosto creare degli alias.

Cliccare su “Masterizza” direttamente dal menu File.

Una volta che la masterizzazione è avvenuta, potrete rimuovere il disco dalla periferica esterna. 

Masterizzare con la duplicazione

E’ possibile su Mac, senza dover installare altri software, procedere alla masterizzazione direttamente duplicando il contenuto direttamente sul CD/DVD su cui salvare i dati. Per farlo occorre procedere in questo modo:

  • Inserite il dispositivo esterno per la masterizzazione (o se il vostro computer è già provvisto di masterizzatore)
  • Inserite il CD/DVD all’interno del masterizzatore
  • Avviate l’applicazione (direttamente dal Launcher) “Utility Disco
  • Selezionate nel menu a sinistra il supporto che dovete utilizzare
  • Cliccate su File e successivamente Nuova e ancora “Immagine disco da XXX” (al posto di XXX inserite il titolo)
  • Selezionate la cartella dove si trova il file
  • Cliccate su Salva
  • Una volta che il processo sarà terminato, con il tasto destro cliccate su “Apri con” e successivamente “Utility disco”
  • Scegliete la voce “Masterizza

Potrete scegliere quindi la velocità di scrittura e il supporto da utilizzare

Masterizzare con la duplicazione da iTunes

Su Mac potrete masterizzare un CD di musica direttamente utilizzando l’applicazione iTunes, già presente di default sul vostro computer. La procedura è molto semplice, vi basterà inserire il disco nel masterizzatore e avviare la procedura. 

Se avete un cd audio che volete copiare, vi basterà seguire i seguenti step:

  • Inserite il disco musicale nel masterizzatore
  • Andate nella sezione “Dispositivi
  • Selezionate la voce “Importa CD
  • Sistemate i settaggi di come volete importare le tracce come il formato, la qualità e via dicendo [dalla voce: Preferenze]

Una volta fatto questo, iTunes importerà le tracce del CD direttamente sul vostro computer.  Dopo aver importato le varie tracce, vi basterà estrarre il cd musicale, inserire uno ex novo e provvedere alla masterizzazione semplicemente inserendo i brani all’interno del CD che comparirà sulla libreria. 

Un’alternativa è creare una playlist musicale, andare su “File” e selezionare la voce “Masterizza playlist su disco”.

Masterizzare tramite software esterni

Perchè utilizzare software esterni se con il sistema è possibile masterizzare di suo? Su Apple non è possibile masterizzare ad esempio supporti blu Ray per cui potrebbe essere necessario l’utilizzo di terze parti per ovviare a questo problema.

Tra le varie applicazioni disponibili per Apple, c’è Toast, un software a pagamento che vi consentirà di masterizzare alcune cose che non è possibile masterizzare con il sistema di base. E’ possibile con questo software, inoltre, cerare filmati con transizioni, inserire effetti e titoli e creare conversioni in base alle vostre esistenze. Potrete acquistarlo in versione light direttamente sull’Apple Store al costo di €21,99

Se siete in possesso di un masterizzatore Blu Ray e volete utilizzare Toast per eseguire la procedura:

  • Selezionate la voce “Copia” e successivamente “Copia disco” dopo aver aperto il software
  • Scegliete il formato di conversione
  • Masterizzate

Un’alternativa è Power DVD Burner, un’applicazione disponibile su Apple Store e completamente gratuita. E’ una delle applicazioni più scaricate seppur non sia la più la valida e permette di scrivere i vostri dischi in modo semplice. 

Con questo software potrete creare delle ISO e masterizzare video direttamente su disco. Inoltre supporta ogni tipo di formato.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.