HomeApple/iOSCheckra1n: Il primo jailbreak per iOS 13

Checkra1n: Il primo jailbreak per iOS 13

Lo sviluppatore Axiomx è lieto di annunciare la disponibilità del primo Jailbreak per iOS 13,ci stiamo riferendo naturalmente a Checkra1n,  il quale sfrutta l’exploit segnalato a Settembre. Il Jailbreak è compatibile su quasi tutti i dispositivi Apple. 

Disponibile il primo Jailbreak per iOS 13

Il Jailbreak permette di rimuovere le restrizioni software applicate da Apple su iPhone e iPad, permettendo dunque l’installazione di applicazioni che non provengono dall’App Store. Sbloccare l’iPhone vi permetterà di avere accesso completo al dispositivo per la personalizzazione del sistema operativo, aggirando i limiti della Mela. 

Inutile dire che se da un lato avete la possibilità di accesso completo alla macchina, dall’altra il rischio esporre il dispositivo a dei pericoli. L’exploit che permette il Jailbreak su iOS 13 è presente nel chip Apple A, per tanto non può essere fixato via software.

Lo sviluppatore ha rilasciato dunque uno strumento che permette di sbloccare iPhone e iPad con iOS 13 ed è compatibile con tutti i terminali Apple da iPhone 5s ad iPhone X con iOS 12.3 e successivi. 

Checkr4in è disponibile in versione beta e purtroppo non è compatibile con iPad Air 2, iPad Pro e iPad di quinta generazione o con iPhone 5s, iPad mini 2 e iPad mini 3.  Si tratta di un jailbreak semi-tethered, il che significa che se riavvierete o spegnerete il dispositivo perderete tutte le modifiche effettuate.

Lo strumento per il jailbreak su iOS 13 è disponibile solo su macOS, ma dovrebbe arrivare anche su Windows e Linux.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.