Internet & Geek Blog
tomtop
Software

Come scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

Quante volte avete assistito alla decimazione della vostra lista amici su Facebook? Non si tratta di un rapimento alieno, semplicemente i vostri “amici” o hanno deciso di abbandonare la nave o di lasciarvi al vostro destino eliminandovi dalla propria lista. Come fare per scoprire chi ha deciso di togliervi dalla lista?

whodeleted

Scoprire chi ti ha tolto dalla lista amici su Facebook? Si può fare!

Grazie a Who Deleted Me on Facebook è possibile scoprire chi ha deciso di togliervi dalla lista amici in tempo reale! Si tratta di una comoda estensione disponibile per Chrome che una volta installata e sincronizzata con il proprio account permette di monitorare i cambiamenti che avvengono. Ci teniamo a precisare che l’estensione non permette di scoprire cancellazioni avvenute prima della sincronizzazione dell’account o individuare se qualcuno ha smesso di seguirvi.

Installandola potete conoscere dal momento esatto in cui la utilizzate, tutti coloro che decideranno di eliminarvi senza alcun preavviso, comodo non trovate? Non dovete fare nulla di particolare, basterà installarla e connettervi con il vostro account,al resto ci penserà Who Deleted Me on Facebook. L’estensione è disponibile anche come applicazione tramite l’App Store di Cupertino e il Play Store di Google. Compatibile con tutte le versioni di Chrome e sistemi operativi. Una volta installata in alto a destra visualizzerete l’icona di un omino blu con il numero di amici che avete in verde, se vedrete scendere quel contatore significa che qualcuno ha deciso di privarvi della sua amicizia, cliccando sull’icona verrete indirizzati ad una pagina da dove scoprire chi vi ha eliminato, provare per credere!

Giovanni Damiano

<p>Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR</p><br />