Internet & Geek Blog
Tutorial

WhatsApp come funziona: Download, Registrazione, Web, Gruppi e Curiosità

Chi oggigiorno non usa WhatsApp? Si tratta di un messenger acquisito da Facebook tempo fa e disponibile su smartphone, tablet, PC, frigoriferi e lavatrici. Oggi vedremo tutto quello che c’è da sapere per utilizzarlo al meglio.

Come scaricare WhatsApp GRATIS e registrarsi

WhatsApp è disponibile su PC, iOS, Android ed altri sistemi. La prima cosa da fare è scaricare il messenger, quindi recatevi nel vostro store (app store o play store) a seconda del dispositivo che avete e nella ricerca digitate WhatsApp per trovare l’app pronta per essere scaricata e installata GRATIS. 

Se volete utilizzarlo sul PC esiste sia la versione Web  (di cui vi parleremo più avanti) che il client ma entrambe necessitano di un dispositivo Android acceso con WhatsApp in esecuzione.

Se vi state chiedendo come pagare WhatsApp ci dispiace deludervi ma l’app è TOTALMENTE GRATIS per cui occhio alle truffe. Un tempo si pagava pochi euro all’anno per utilizzarla, ma dopo l’acquisizione da parte di Facebook è diventato GRATIS.

Una volta scaricato, installato ed avviato dovete registrarvi, quindi indicate il vostro numero di telefono e completate la procedura inserendo il codice ricevuto via SMS o tramite la telefonata, dopo di che indicate il nickname, lo status e una eventuale foto.

Scarica WhatsApp per iOS GRATIS

Scarica  WhatsApp per Android GRATIS

Come usare WhatsApp Web

Se volete utilizzare WhatsApp sul PC mentre lavorate o per comodità potete farlo senza ricorrere ad app o software esterni nel seguente modo:

  1. Aprite WhatsApp sul vostro smartphone
  2. Tappate sui 3 puntini 
  3. Tappate su WhatsApp Web
  4. Dal PC aprite il browser e recatevi su web.whatsapp.com
  5. Scansionate con la fotocamera dello smartphone il codice QR che vedete sul PC

Se volete potete aggiungere numerosi dispositivi, basta seguire la stessa procedura e quindi dopo aver aperto WhatsApp Web dallo smartphone cliccare sul pulsante +, in qualsiasi momento è possibile disconnettere uno o più dispositivi dall’ultima posizione utilizzata.

Vi consigliamo di crearvi un preferito della pagina WhatsApp per accedervi comodamente e rapidamente in qualsiasi momento. In alternativa potete sempre scaricarvi il client che funziona allo stesso modo e che non offre nulla di più di quello che già è presente nella Web.

Come aggiungere i contatti su WhatsApp

Ora che avete installato WhatsApp volete indubbiamente utilizzarlo per parlare con i vostri amici. Come fare quindi per aggiungere nuovi contatti su WhatsApp? La procedura è semplicissima fermo restando che il messenger mostra automaticamente tutti coloro che usano WhatsApp tramite Contatti ma se volete aggiungerne uno nuovo procedete come segue:

  1. Tappate sull’icona dell’omino con il +
  2. Indicate il nome e il numero
  3. Salvate il contatto nella rubrica

Se il contatto usa WhatsApp lo vedrete comparire nella lista dei contatti 

Come bloccare un contatto su WhatsApp

Se qualcuno vi importuna potete sempre bloccarlo su WhatsApp, in che modo? Presto detto!

  • Tappate su un contatto per aprire la finestra di conversazione
  • Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  • Tappate su Altro
  • Tappate su Blocca

In qualsiasi momento potete sbloccare un contatto facendo la stessa procedura e tappando su Sblocca. 

Come scoprire se un contatto vi ha bloccato

Esistono vari modi per capire se un contatto vi ha bloccato:

  • Non visualizzate l’ultimo accesso effettuato
  • Non visualizzate la sua foto aggiornata 
  • Il messaggio da voi inviato non viene mai recapitato e quindi resta con una sola spunta

Come funzionano le spunte (notifiche di lettura) su WhatsApp

A tal proposito vogliamo parlarvi delle spunte presenti su WhatsApp:

  • Se vi è una sola spunta (V) grigia : Il vostro messaggio è stato inviato con successo
  • Se vi sono due spunte (VV) grige: Il vostro messaggio è stato inviato e ricevuto dal destinatario con successo
  • Se vi sono due spunte (VV) blu: Il vostro messaggio è stato inviato, ricevuto e letto dal destinatario

In questo modo potete sapere se un contatto vi ignora deliberatamente. Esiste un modo per disattivare le spunte ma ovviamente la modifica avverrà sia per il destinatario che per il mittente, ciò significa che potrete nascondere al mittente se avete letto o meno il messaggio ma allo stesso tempo non potete sapere se anche il destinatario ha fatto lo stesso, come? Presto detto!

  1. Aprite WhatsApp
  2. Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Tappate su Impostazioni
  4. Tappate su Account
  5. Tappate su Privacy
  6. Tappate su Conferma di lettura per togliere la spunta

Da questa schermata potete inoltre:

  • Nascondere il vostro ultimo accesso
  • Nascondere l’immagine del profilo
  • Nascondere lo Stato
  • Accedere a tutti i contatti bloccati

Ogni singola operazione è valida per entrambi, quindi se bloccate un contatto non potete neanche voi contattarlo e cosi via dicendo.

Come disattivare le notifiche o silenziare un gruppo su WhatsApp

Se ricevete troppe notifiche potete sempre disattivarle o silenziare un gruppo in particolare come segue:

  1. Aprite il gruppo o la conversazione
  2. Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Tappate su Silenzioso 
  4. Indicate se volete ricevere o meno notifiche e per quanto tempo 

In questo modo non riceverete più alcuna notifica, se poi volete disattivare il suono:

  1. Aprite WhatsApp
  2. Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Tappate su Impostazioni
  4. Tappate su Notifiche

Da qui basta scegliere Silenzioso in Tono notifiche sia per i gruppi che i singoli, avete anche la possibilità di decidere se mostrare o meno il LED e attivare o no la vibrazione

Di seguito un video da noi realizzato che vi spiega come fare:

Come attivare la verifica in due passaggi su WhatsApp

Se volete proteggere al meglio il vostro account WhatsApp e quindi impedire a dei lestofanti di accedere in segreto su un altra posizione, basta procedere come segue:

  1. Aprite WhatsApp
  2. Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Tappate su Impostazioni
  4. Tappate su Account
  5. Tappate su Verifica in due passaggi
  6. Tappate su Attiva
  7. Inserite un codice di accesso che vi verrà richiesto quando vi registrate altrove
  8. Digitate un indirizzo email 
  9. Tappate su Fine

In qualsiasi momento potete disattivarla o cambiare codice e indirizzo di posta elettronica indicato. Se volete potete cambiare anche il numero con il quale utilizzate WhatsApp tappando su Cambia Numero nelle Impostazioni Account e seguendo la procedura guidata.

Come limitare il consumo dati su WhatsApp

Sapete che quando vi trovate fuori casa consumate dati su WhatsApp? Potete decidere quali contenuti multimediali scaricare e in che modo. Come? Presto detto!

  1. Aprite WhatsApp
  2. Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Tappate su Impostazioni
  4. Tappate su Utilizzo dati

Da questa schermata potete decidere se scaricare foto e video via Wifi o Dati automaticamente o manualmente, attivare il Consumo dati ridotto ed altro ancora.

Di seguito un video da noi realizzato dove vi spieghiamo come disattivare il download automatico su WhatsApp:

Come personalizzare le chat su WhatsApp

Sapete che potete personalizzare le chat su WhatsApp? Avete la possibilità di cambiare lo sfondo, il testo, accedere alla cronologia ed altro ancora. Procedete come segue:

  1. Aprite WhatsApp
  2. Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Tappate su Impostazioni
  4. Tappate su Chat

Da qui potete decidere se premere il tasto Invio per andare a capo oppure no, cambiare la dimensione del carattere, effettuare il backup delle chat, accedere alla cronologia chat o cambiare lo sfondo.

Come cambiare lo sfondo su WhatsApp

  1. Tappate su Sfondo (dal menu di personalizzazione della chat)
  2. Tappate su Galleria (se volete usare una foto), colori a tinta unità, libreria sfondi, predefinito o nessuno sfondo per rimuoverlo

Il cambiamento avverrà ovviamente in tutte le conversazioni 

Come effettuare il backup delle chat su WhatsApp

  • Tappate su Backup delle chat  (dal menu Chat)
  • Tappate su Esegui il backup

Per ripristinare il backup basta indicarlo quando vi registrate su un nuovo dispositivo con gli stessi dati. 

Come condividere allegati su WhatsApp

Se volete condividere allegati con i vostri contatti come ad esempio numeri di telefono, foto, video, posizione o altro procedete come segue:

  1. Aprite la conversazione con un qualsiasi contatto su WhatsApp
  2. Tappate sulla graffetta in alto a destra
  3. Selezionate cosa volete condividere

Avete la possibilità di scambiare:

  • Documenti
  • Fotocamera (foto o video al momento)
  • Galleria (foto o video salvati in memoria)
  • Audio (file audio presenti in memoria)
  • Posizione (la propria posizione geografica)
  • Contatto (un numero di telefono presente in rubrica)

Facile no?

Come registrare un messaggio vocale su WhatsApp

Se non potete o volete scrivere c’è sempre l’alternativa vocale, in altre parole si utilizzano i messaggi vocali, ma in che modo? Presto detto!

  1. Aprite una conversazione su WhatsApp
  2. Tappate e tenete premuto il dito sul microfono (icona verde)
  3. Parlate e quando avete finito rilasciate il tasto

Ci teniamo a dirvi che nella versione Web non serve tenere premuto il tasto, basta premerlo una sola volta e utilizzare il microfono del PC per condividere un messaggio vocale

Come inviare gli emoticon su WhatsApp

Se volete arricchire le conversazioni potete sempre utilizzare le emoticon no? 

  1. Aprite una conversazione su WhatsApp
  2. Tappate sullo smile in basso a sinistra
  3. Scegliete l’emoticon da inviare e tappate su di esso e poi sulla freccia verde

Come condividere GIF Animate su WhatsApp

  1. Aprite una conversazione su WhatsApp
  2. Tappate sullo smile in basso a sinistra
  3. Tappate su GIF
  4. Scegliete la GIF da inviare tappando su di essa e poi sulla freccia verde

Potete in alternativa condividere una GIF che avete in memoria come segue:

  1. Tappate sulla graffetta in una conversazione (in alto a destra)
  2. Tappate su Galleria
  3. Tappate su GIF
  4. Tappate sulla GIF da inviare
  5. Date conferma

Come chiamare un contatto WhatsApp

Se volete potete chiamare un contatto su WhatsApp senza spendere un centesimo. La procedura è facilissima!

  1. Aprite una conversazione su WhatsApp
  2. Tappate sull’icona della cornetta in alto a destra

La chiamate utilizzerà i dati o la connessione Wifi e quindi non sprecherete il credito telefonico.

Come creare i gruppi su WhatsApp

Sapete che è possibile creare gruppi su WhatsApp? Procedete come segue!

  1. Aprite WhatsApp 
  2. Tappate sui 3 puntini in alto a destra
  3. Tappate su Nuovo gruppo
  4. Scegliete tutti i contatti che volete aggiungere
  5. Digitate il nome del gruppo e scegliete la foto se volete
  6. Tappate sul pulsante verde

Potete aggiungere numerosi contatti, dare l’amministrazione a molti di essi, modificare le impostazioni del gruppo, espellere i membri ed altro ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • una volta scaricato whatsapp come registrarsi