Home » Tutorial informatici » Come ripristinare o reinstallare Windows senza perdere i dati

Come ripristinare o reinstallare Windows senza perdere i dati

Prima o poi arriva per tutti gli informatici il giorno in cui bisogna ripristinare o reinstallare Windows, come farlo senza perdere i dati? Oggi vogliamo parlarvi proprio di questo, proponendovi i migliori metodi per resettare il PC mantenendo i dati. 

Come ripristinare o resettare Windows senza perdere i dati

Riscontrare dei malfunzionamenti in Windows non significa necessariamente ripristinare o reinstallare il sistema operativo, nella maggior parte dei casi i problemi possono essere risolti, ma nel caso in cui non sia possibile, allora non vi resta che procedere con il Ripristino.

Metodo 1 – Riparare una installazione esistente

Se disponete del disco di installazione del sistema operativo,potete riparare una installazione esistente per ripristinare il PC allo stato originale ma senza perdere dati personali, documenti o programmi presenti nel sistema. Non dovete far altro che inserire il disco nel lettore e riavviare il PC, dopo di che seguire la procedura. Potete riparare il PC anche tramite il prompt dei comandi di Windows, dopo il caricamento del disco basta selezionare l’apposita voce.

Per auto lanciare il disco, assicuratevi di accedere al BIOS (il tasto varia in base al PC ma generalmente è F1 o F2) e settate l’unità come boot iniziale, cosi facendo al riavvio del PC partirà automaticamente il disco.

Metodo 2 – Reinstallare Windows senza perdere i dati

Se volete reinstallare Windows da zero ma non volete perdere i vostri dati, potete farlo in qualsiasi momento poichè tutti i programmi installati, i documenti personali e cosi via dicendo, verranno conservati in una cartella chiamata Windows.old che trovate in C, a meno che non formattiate l’unità, cosa che ovviamente non vi consigliamo di fare se ci tenete al vostro backup.

Durante l’installazione vi verrà infatti richiesto se volete conservare i vostri dati, in caso positivo verrà creata questa cartella (anche dopo l’installazione di un aggiornamento) che vi consente inoltre di ripristinare il PC allo stato precedente in caso di problemi.

Metodo 3 – Creare un nuovo utente

Avete mai pensato di creare un nuovo utente? Quando si crea un secondo utente quest’ultimo accederà al sistema come fosse appena installato, potete recuperare tutti i programmi e i vari file dall’account primario per poi cancellare quest’ultimo, in questo modo evitate di formattare il pc.

Metodo 4 – Ripristinare Windows da un backup

E’ importante creare un backup del sistema per poterlo ripristinare in un secondo momento in caso di problemi. Dunque dal menu Start digitate Backup e Ripristino Windows 7 o in alternativa recatevi nel pannello di controllo alla voce BACKUP, dalla nuova schermata cliccate su Crea immagine di sistema (localizzato sulla sinistra) e indicate il percorso dove salvare, quindi il tipo di supporto che utilizzerete con il disco in oggetto. A fine procedura vi verrà richiesto di creare un disco di ripristino, senza indugiare introducete nel masterizzatore un DVD e date conferma.

Per ripristinare un backup tramite il disco di ripristino potete procedere come descritto nel metodo 1, scegliendo dall’apposito menù il ripristino del backup e selezionando il backup che avete salvato in precedenza.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.