Home » Remo Repair MOV Software: Come riparare i video corrotti

Remo Repair MOV Software: Come riparare i video corrotti

Vi è mai capitato di avere sul PC un video danneggiato? Quest’oggi vi spiegheremo come fare per ripararlo grazie a Remo Repair MOV Software, un programma che permette di fixare gli errori nei video per permettervi la riproduzione, anche nel caso in cui siano danneggiati.

Riparare i video corrotti – Premessa

Il software può essere utilizzato per riparare i video con estensione MOV corrotti. Può capitare di trovarsi di fronte a problemi con i codec, sincronizzazione dell’audio, errori con il QuickTime Player o durante il trasferimento del video, problemi che causano la corruzione del file video.

Le caratteristiche del software che vedremo oggi sono:

  • Risolve problemi con i video MOV e MP4 anche registrati da iPhone e GoPro
  • Dispone di una comoda e intuitiva interfaccia grafica
  • Ripara video presenti su dispositivi esterni come iPod, memory card, pendrive USB, hard disk e cosi via dicendo
  • Salva i video riparati in una directory accessibile evitando di sostituire l’originale

Per utilizzare il software avrete bisogno almeno di Windows XP o Mac 10.5 o successivo. E’ compatibile dunque con tutte le versioni di Windows e Mac da quelle menzionate, compatibile sia con i sistemi a 32 che 64 bit. Richiede inoltre almeno 1GB di RAM e 50 MB di spazio libero.

I codec supportati sono avc1, mp4v, sowt, RAW e mp4a.

Come usare Remo Repair MOV

Veniamo ora al Tutorial. L’utilizzo del software è estremamente semplice, prima di tutto dovete scaricare il programma disponibile anche in DEMO da qui, a questo punto procedete come segue:

  1. Dal menu principale una volta lanciato il software cliccate la voce healthy MOV File
  2. Cliccate su Corrupted File e scegliete il percorso dove sono presenti i video
  3. Cliccate su Repair per avviare il processo di riparazione
  4. Cliccate su Preview per visualizzare l’Anteprima
  5. Cliccate su Save per salvare i file riparati

La versione DEMO naturalmente è limitata, qualora vogliate attivarla avrete bisogno di una licenza, quindi una volta acquistata cliccate su Register e seguite la procedura guidata.

Se avete completato la procedura con successo vi ritroverete nuovi file video salvati nel percorso da voi indicato, pronti per essere riprodotti senza problemi ed errori vari.

Il software è estremamente intuitivo, veloce e leggero, inoltre funziona la maggior parte delle volte, a seconda della gravità del video. Il tempo richiedo per il completamento della procedura naturalmente varia a seconda del potenza del vostro PC e della dimensione dei video da fixare.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.