Home » Tutorial informatici » Kernel Linux 3.4.5 rilasciato : Guida all’installazione su Ubuntu

Kernel Linux 3.4.5 rilasciato : Guida all’installazione su Ubuntu

Il Kernel Linux si aggiorna e giunge alla versione 3.4.5, di seguito vi riportiamo una lista con le novità più importanti e le istruzioni da digitare nel terminale per installarlo.

Novità introdotte :

  • Corretti numerosi bug
  • Aggiornamenti per ARM
  • Aggiornamenti per le architetture PowerPC e X86
  • Driver aggiornati
  • Aggiornamenti vari

Per la lista completa delle novità, vi invitiamo a visitare questo indirizzo.

Installazione su Ubuntu

Dal terminale digitare quanto segue :

  • cd /tmp
  • wget -O linux-kernel-3.4.5 http://dl.dropbox.com/u/47950494/upubuntu.com/linux-kernel-3.4.5
  • chmod +x linux-kernel-3.4.5 && sudo sh linux-kernel-3.4.5
Riavviate il PC e digitate dal terminale : uname -r
Se ricevete come risposta il messaggio : 3.4.5-030405-generic, significa che avete installato il nuovo Kernel con successo!

Guida alla rimozione del Kernel

sudo apt-get remove NOME_KERNEL

o

sudo apt-get remove linux-image-

Esempio pratico :

tutorialweb@tutorialweb-TECRA-A7:~/Scrivania$ sudo apt-get remove linux-image-
linux-image-2.6.38-10-generic linux-image-3.0.0-0300rc4-generic
linux-image-2.6.38-8-generic linux-image-3.0.0-0300rc7-generic
linux-image-3.0.0-0300rc2-generic

se volete rimuovere linux-image-3.0.0-0300rc4-generic

basterà digitare dal terminale :

sudo apt-get remove linux-image-2.6.38-8-generic

Il nostro consiglio è quello di tenere sempre aggiornato il Kernel per avere un sistema operativo più ottimale, In qualsiasi momento potete rimuoverei l Kernel installato tornando alla versione precedente con l’esempio che vi abbiamo riportato.  Un ringraziamento speciale va al creatore di Linux ed ovviamente del Kernel, Linus, grazie a Lui oggi esistono numerose distribuzioni Open Source di vario genere.

Se non avete ancora aggiornato, non vi resta che seguire la procedura riportata in base alla vostra distribuzione Ubuntu. C’è da dire che se riscontrate problemi con qualche scheda wireless o video dopo aver aggiornato il kernel, non dovrete far altro che disinstallarle   e installarle nuovamente, riavviare il computer e il gioco è fatto.

Per qualsiasi dubbio, chiarimento o altro siamo a vostra completa disposizione. Ricordatevi di commentare l’articolo o via sito o via social network! Tale procedura è valida ovviamente per qualsiasi distribuzione Unix!

Buon update da tutorialweb!

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.