Home » Tutorial informatici » ES File Manager : Guida al miglior File Manger su Android

ES File Manager : Guida al miglior File Manger su Android

Durante la giornata di ieri, vi abbiamo proposto una guida su come vedere in streaming contenuti multimediali presenti sul PC, direttamente dal vostro dispositivo Android utilizzando ES File Manger.

Oggi vogliamo dedicare un intero articolo a questo fantastico gestore, a nostro avviso il migliore disponibile su sistemi operativi Android. Dove si scarica? Come si usa? E’ gratuito o a pagamento? Quali sono le funzioni che offre? Tutte queste domande troveranno risposta in questo tutorial.

ES File Manger è un applicazione che permette di gestire i file e le directory situate all’interno del proprio dispositivo Android, è completamente gratuita ed è disponibile sul Market Android,se il vostro dispositivo è rootato risulta essere molto più funzionale. Una volta avviata vi troverete davanti ad una schermata dove vengono mostrate le directory sotto forma di icone di grandi dimensioni.

L’app può essere completamente personalizzabile, lo sfondo, le funzioni e cosi via dicendo.

Le Funzioni

ES File Manger, racchiude al suo interno numerose funzioni che vi riportiamo di seguito in una lista dettagliata :

  • Visualizzazione e modifica di file e directory
  • Visualizzazione e modifica delle applicazioni installate
  • Possibilità di accedere ad un FTP, una rete o una LAN
  • Possibilità di accedere ai file nascosti o partizioni di root

Come si usa?

Di fronte ad un gestore di file molto complesso come questo, molti si domandano, ma come si utilizza? La risposta è molto semplice, il funzionamento è simile a quello ufficiale, pre installato sul vostro dispositivo che prende il nome di Archivio, con la differenza che è possibile fare molte più operazioni, tra cui la possibilità di selezionare più file contemporaneamente per la copia, cancellazione e cosi via dicendo.

Avete un app installata, volete creare l’apk per condividerlo con gli amici via bluetooth ? Allora non vi resta che cliccare su AppMgr, l’icona che potete far apparire in alto se abilitate il menu, caratterizzata da 2 rotelle, una verde e una blu. Una volta cliccata su questa icona, visualizzerete la lista completa delle app, mantenendo pigiato il dito su una di esse, apparirà un menu dove potete decidere se disinstallarla, salvarla quindi creare il file apk nella directory indicata nelle impostazioni (backup come default), avere dettagli, ripristinarla e molto altro ancora.

Se invece volete editare quindi tagliare, cancellare, incollare i file presenti in una directory basterà cliccare sull’icona seleziona in alto, successivamente sul file e poi sull’icona dell’operazione da fare, semplice no?

Applicazione altamente consigliata da noi di tutorialweb, vi tornerà molto utile.

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.