Home » Tutorial informatici » Discord Guida: Come installare e configurare un Bot

Discord Guida: Come installare e configurare un Bot

E dopo Team Speak la moda del momento è Discord, un software di messaggistica tanto amato dai videogiocatori, in quanto consente di creare e personalizzare i propri server e canali testuali o vocali. Quest’oggi vogliamo guidarvi passo passo nell’installazione e configurazione di un Bot per il vostro server Discord..

Come installare e personalizzare un Bot su Discord

Sul Web esistono molteplici Bot per Discord, creati o personalizzati dai tanti modder e sviluppatori, ognuno di essi con funzionalità uniche e differenti. Il Bot che andremo ad installare oggi è quello più utilizzato su Discord, sopratutto dai neofiti, grazie alla sua semplicità di utilizzo e configurazione.

Prima di tutto dovrete effettuare l’accesso al vostro server Discord via Web o Software, quindi partiamo dalla premessa che siate già in possesso di un Server Discord personale. Fatto questo, procedete come segue:

  1. Visitate il sito https://mee6.xyz/
  2. Cliccate su Add to Discord
  3. Selezionate il vostro Server (se non viene visualizzato, assicuratevi di loggarvi)

Come per magia vedrete comparire il Bot MEE6 all’interno del vostro Server. Tramite lo stesso sito web potete configurarlo, impostando ad esempio dei filtri per evitare un linguaggio volgare in chat, dei messaggi automatici all’accesso ed uscita dal server, privati o con timer. Assicuratevi nei vostri messaggi di utilizzare la sintassi {user}, in questo modo visualizzerete il nick dell’utente che entra ed esce dal vostro server.  Di seguito vi riportiamo il nostro Video Tutorial dettagliato su Come installare i Bot su Discord:

Il Bot GRATIS per Discord vanta svariate funzionalità ed è in continuo aggiornamento, a seguire vi illustriamo come utilizzare le principali. In Dashboard troverete tante utility che potrebbero arricchire il vostro Server, come ad esempio il messaggio di benvenuto, messaggi a tempo, integrazione del canale Youtube o Twitch, social Twitter o Instagram ed altro ancora. Una volta effettuato l’accesso con l’account Discord e dati i permessi al Bot di comunicare con il vostro server, quindi integrato il Bot su Discord, allora andando su Dashboard e cliccando sull’interruttore accanto alla funzione che volete usare non solo l’attiverete ma potrete anche personalizzarla.

Ad esempio, se volete condividere automaticamente i vostri video Youtube nel server Discord vi basterà cliccare su Youtube, cliccare su Aggiungi Canale, loggarvi con l’account Google del canale Youtube e sceglierlo per poi confermare, la stessa cosa con Twitch, se volete condividere automaticamente un messaggio in uno dei vostri canali per poter informare gli utenti che avete iniziato uno streaming. Con le funzioni Benvenuto e Comandi personali potete inviare automaticamente un messaggio agli utenti che accedono al server Discord o dare loro la possibilità di utilizzare dei comandi personalizzati per svolgere specifiche azioni. Per impostare comandi personalizzati cliccate sull’apposita voce e poi su + accanto a New Custom command, quindi compilare la pagina successiva con tutte le informazioni richieste, come il tipo di comando, l’azione da eseguire, il canale dove attivarlo e così via dicendo.

Potete ad esempio fare in modo che se un utente digita !twitch esca fuori un messaggio con il link al vostro canale Twitch. Tenete bene a mente che molte funzioni sono a pagamento, però le principali sono GRATIS. Avere un server Discord ricco di funzionalità oltre a tenerlo attivo attirerà molti più utenti. Attenti però a non esagerare con i messaggi inviati in un canale o in privato, nessuno ama ricevere tante notifiche. Ci sono anche i Plugin per coinvolgere gli utenti, come la possibilità di livellare partecipando attivamente, ascoltare brani musicali, partecipare ad un quiz o messaggi per il buon compleanno, dedicate del tempo a rendere il vostro server unico ed originale, attivo e coinvolgente.

Scritto da
x0xShinobix0x
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.