Home » Tutorial informatici » Come navigare sulla rete in modo veloce

Come navigare sulla rete in modo veloce

Se siete giunti in questo articolo, forse vorrete sapere come potenziare la vostra linea internet per navigare in modo veloce e quale usare. Vi daremo delle istruzioni sui vari tipi di connessioni disponibili, quali sono le opzioni e le alterative ideali per navigare sempre al meglio e quale potrebbe fare al caso vostro in base alla tipologia di utilizzo.


WIFI

Prima di parlare di connettività internet, dobbiamo accennare alla connettività WIFI, che non ha autonomia di connessione, ma permette lo scambio di informazioni e dati senza l’utilizzo di cavi. Può essere utilizzata all’interno di una stessa abitazione usufruendo di una connettività già attiva. 

ADSL

ADSL (Asymmetric digital subscriber line) permette di collegarsi in internet con una velocità adeguata. Viene fornita solitamente insieme ad un contratto telefonico e ci si collega tramite doppino e utilizzo del modem. Questo non significa che non potrete usare una cosa senza l’altra, ma essendo due linee separate permette di telefonare e l tempo stesso navigare. Rispetto ad altre linee internet è una delle più economiche. 

rete

FIBRA OTTICA

Rispetto all’Adsl, è piu costosa e al tempo stesso più veloce.  Rispetto alla precedente connessione descritta, utilizza cavi in fibra di vetro o in alternativa plastica fornendo una diffusione del segnale ottico. Questo permette di navigare più velocemente e di avere una copertura più ampia rispetto all’ADSL.  Rispetto alla precedente è anche più stabile, con meno disturbo durante l’utilizzo. Richiede l’installazione da parte di tecnici specializzati e può essere utilizzata solo da chi ha la zona coperta. 

rete

FTTB

Un altro tipo di connessione è quella comunemente denominata FTTB (Fiber to building) che permette di avere una fibra ottica fino all’edificio di abitazione. Solitamente disponibile nelle grandi città, permette una connessione stabile e veloce grazie all’utilizzo di  fibra ottica con un tratto in rame. Sono l’ideale per chi ha un’azienda e offrono una buona connessione veloce. 

rete

FTTH 

Un’altra linea, forse meno utilizzata rispetto alle precedenti, è la FTTH (Fiber to the Home) che permette di avere una vibra ottica direttamente in casa. Infatti, rispetto alla precedente fibra, la cablatura in rame arriva fino alla propria casa o azienda e questo rende la connessione super veloce e assolutamente stabile. Inoltre, oltre alla stabilità, non si avranno interferenze di sorta nel passaggio dei dati. Può essere utilizzata solo da chi ha una predisposizione all’utilizzo. Solitamente è attivabile nelle grandi città. 

rete

FTTC

Quando si parla di fibra ottica, non possiamo nominare la FTTC (Fiber to cabinet). Questa connessione, rispetto alle precedenti, comportano il collegamento di cavi in fibra tra centrale e operatore telefonico tramite un’apposita cabina che si trova in strada. E l’ultimo tratto di linea, quello tra cabina e abitazione è realizzato in rame. Ha una velocità più bassa rispetto alle precedenti e può variare in base alla vicinanza/distanza dalla cabina. 

rete

FWA

Un altro tipo di connettività di cui possiamo parlare è quella comunemente denominata FWA (Fixed Wireless Access). Questo tipo di connettività permette la trasmissione dei dati sotto forma di frequenze dello spettro radio e fornisce un tipo di connessione a banda larga. Solitamente per utilizzare questa connessione, si utilizza un modem wireless posizionato in casa o in ufficio e un’antenna posizionata o su un balcone o direttamente sul tetto di casa. E’ una connessione veloce, ma non stabile e non sempre della stessa velocità ma può variare a seconda di ostacoli di frequenza che possano esserci. 

rete

SD WAN

Altra tecnologia di connettività, SD-WAN (Software Definited Wide are Networking) utilizza connessione su rete Wan utilizzando Internet a banda larga. Viene utilizzata solitamente per l’accesso a servizi Cloud o applicazioni a base di SaaS. Utilizzata principalmente da aziende che utilizzano questa connettività a banda larga per servizi e applicazioni cloud. 

rete

5G

Forse poco conosciuta rispetto alle altre, c’è il 5G (5th Generation) che permette di utilizzare tecnologia di connettività mobile di quinta generazione. Rispetto alle altre permette di collegare piu dispositivi contemporaneamente, garantisce alta velocità di banda e un passaggio di dati stabile. Rispetto alla precedente 4G è 10 volte più veloce e può essere utilizzata non solo con smartphone ma anche con altri dispositivi. 

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.