Home » Tutorial informatici » Come aggiornare il BIOS

Come aggiornare il BIOS

Cosa succede se aggiorno il Bios? Vi siete mai posti questa domanda? Aggiornare Bios è molto importante, in questo modo non avrete problemi di incompatibilità con nuove periferiche, che si tratti di RAM, schede video, processori o altro. Come posso aggiornare il BIOS del PC? Ve lo spieghiamo a seguire.

Come aggiornare il BIOS con Windows 10?

Non fa alcuna differenza se avete Windows 7, Windows 8, Windows 10 o Windows 11, per aggiornare bios non vi occorre un programma, dovete farlo dal bios stesso, una volta naturalmente che vi siete procurati il necessario.

Esiste un programma per aggiornare bios automaticamente? Vi sono software che consentono il download e preparazione della pendrive con l’ultimo Firmware del BIOS, ma spetta a voi aggiornare Bios. Prima di porsi la domanda come aggiornare il Bios di un portatile? Dovete prima di tutto conoscere quanto segue:

  • Il produttore della scheda madre
  • La versione della scheda madre
  • La versione del BIOS installata

Per conoscere la versione del BIOS in uso:

  1. Cliccate su Start
  2. Digitate CMD
  3. Cliccate sul Prompt dei Comandi 
  4. Digitate wmic bios get smbiosbiosversion  

Se volete avere ulteriori informazioni:

  1. Cliccate su Start   
  2. Digitate Esegui  (Se volete potete anche premere la combinazione di tasti Windows + R sulla tastiera, in questo modo vi troverete direttamente nell’Esegui)
  3. Digitate msinfo32
  4. Cliccate su OK

Potete consultare i dettagli alla voce Versione/data BIOS. Infine scaricando CPU-Z, potete conoscere con certezza non solo il produttore ma anche la versione della scheda madre.

A questo punto non vi resta che andare su google e scrivere il nome della scheda madre seguito da bios download, assicuratevi che:

  • I driver corrispondano alla vostra scheda madre
  • I driver siano più recenti rispetto quelli attualmente installati 

Aggiornare bios acer, aggiornare bios lenovo, aggiornare bios gigabyte e cosi via dicendo non è uno scherzo, se sbagliate BIOS potete dire addio alla scheda madre. Se dovete aggiornare bios asus da USB o di qualsiasi altro produttore, procedete come segue:

  1. Collegate la pennetta USB al PC
  2. Cliccate con il sinistro del mouse (2 clic) su Risorse del Computer
  3. Cliccate con il tasto destro del mouse sulla pennetta USB
  4. Cliccate con il sinistro del mouse su Formatta
  5. Scegliete FAT32 come file system
  6. Cliccate su OK
  7. Estraete l’archivio con i driver scaricati in precedenza
  8. Copiate o trasferite i driver del BIOS nella root (memoria principale) della pennetta USB 
  9. Riavviate il PC con la pennetta USB collegata
  10. Premete CANC o F2 (le istruzioni le visualizzate su schermo) per accedere al BIOS
  11. Cliccate su Avanzate 
  12. Cliccate su Strumenti
  13. Cliccate su EZ Flash 
  14. Scegliete la pennetta USB dove sono presenti i driver 
  15. Cliccate sul driver da installare
  16. Cliccate su OK
  17. Al termine della procedura entrate nuovamente nel BIOS
  18. Premete F5 per caricare le ottimizzazioni di default
  19. Premete F10 per salvare e uscire

Quindi, la risposta a domande Come aggiornare bios hp o come aggiornare bios msi? è in questo modo. Se avete scaricato l’ultimo BIOS per la vostra scheda madre ed avete seguito alla lettera tutti i passaggi, non dovreste riscontrare problemi, inoltre noterete fin da subito la compatibilità con periferiche che prima non era possibile utilizzare. E’ importante aggiornare BIOS PC per risolvere questo tipo di problemi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.