Internet & Geek Blog
Software

Google Chrome si aggiorna ed accoglie il blocco delle pubblicità

A partire da oggi, è ufficialmente disponibile un nuovo aggiornamento per Google Chrome, tra le novità troviamo l’introduzione di un nuovo sistema per il blocco delle pubblicità invadenti, attraverso un ad-blocker nativo.

Arriva l’Ad-Blocker di Google nel nuovo Chrome

Google ha annunciato che il nuovo ad-blocker è stato concepito per bloccare automaticamente tutte le pubblicità nei siti web che non rispettano le regole imposte dall’Adsense, offrendo agli utenti una navigazione più pulita e tranquilla, piacevole e veloce.

Lo scopo del nuovo strumento, è quello di eliminare o personalizzare i siti che riproducono audio o video in modo automatico, aprono popup invadenti o impongono l’odioso conto alla rovescia per visualizzare la pagina.

Tutti i siti web che non rispettano le regole imposte dalle linee guida di AdSense, subiranno la rimozione dei banner per più di 30 giorni. Quando si effettua l’accesso ad una pagina, il filtro degli annunci di Chrome verifica al volo se il sito soddisfa o meno gli standard, in caso negativo, il brower impedirà la visualizzazione dell’annuncio sulla pagina.

Naturalmente l’utente può decidere di visualizzare la pubblicità bloccata in qualsiasi momento, selezionando “consenti annunci su questo sito”. Lo stesso varrà anche in mobile oltre che in Desktop. Per aggiornare il browser cliccate sui 3 puntini in alto a destra, spostatevi su Guida e cliccate su Informazioni su Google Chrome, dopo di che attendete la fine del download ed installazione, la quale naturalmente necessiterà del riavvio del browser.

Di seguito vi riportiamo un video per aiutarvi a comprendere al meglio il funzionamento:

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *