Home » Rumors » Appuntamenti e incontri hi-tech: così le app hanno rivoluzionato il settore

Appuntamenti e incontri hi-tech: così le app hanno rivoluzionato il settore

La rivoluzione digitale sta prendendo forma, in maniera probabilmente molto più veloce di quello che ci saremmo potuti attendere fino a qualche tempo fa. Ormai, la tecnologia è entrata a far parte della nostra vita di tutti i giorni, anche in quegli ambiti in cui era forse impossibile immaginarlo.

Ad esempio, una recente indagine che è stata portata a termine da parte del blog L’insider, ha messo in evidenza come le app di incontri online hanno fatto registrare un successo clamoroso in tutto il mondo. A partire da Badoo fino ad arrivare a Tinder, tra app, social media e siti di incontri sul web, si tratta di un fenomeno che non conosce ormai più alcun confine.

Trovare l’amore online? Ecco quando è nata questa tendenza

Avete presente l’ultima volta che avete trovato un match sfruttando un’app? Ebbene, dovreste sapere che tutto questo nasce in realtà nel 1695, anno in cui è stata realizzata per la prima volta una pubblicità dedicata a single alla ricerca dell’amore. A quei tempi erano trascorsi solamente cinque anni da quando venne inventato il giornale come lo conosciamo al giorno d’oggi.

Il primo annuncio per cuori solitari, però, venne pubblicato nel Regno Unito. In quel caso, era un gentiluomo di trent’anni, proveniente da una famiglia ricca, che stava cercando una giovane gentildonna. Il problema è che nell’annuncio si specificava anche il patrimonio che avrebbe dovuto avere la giovane, pari all’incirca a 3000 sterline.

Per pura coincidenza, fu nel 1965, con le due cifre centrali invertite, che il fenomeno del dating online, esattamente come abbiamo imparato ad apprezzarlo ultimamente, iniziò a prendere il via. Solamente sei anni prima, gli studenti di Harvard sfruttarono una simile tecnologia per la realizzazione di Operation Match: si tratta del primo servizio di incontri che venne lanciato sul mercato a stelle e strisce. Dal 2003 in avanti, tra piattaforme social e le prime app di dating, il successo divenne globale.

Tinder e le altre app che hanno trainato il colpo di fulmine… online!

Proviamo a dare uno sguardo alle app che hanno ottenuto il maggior successo nel corso degli ultimi anni. In realtà, sono tante le app che vengono impiegate al giorno d’oggi per poter conoscere persone online, con il numero di utenti attivi che sale in modo impressionante in tutto il mondo, come è stato perfettamente messo in evidenza da parte del casinò online di Betway.

Senza ombra di dubbio, quando si parla di app di dating, il pensiero corre immediatamente verso Tinder. Si tratta dell’app di dating più conosciuta e famosa in tutto il mondo. I numeri lo testimoniano alla perfezione e, nel caso in cui il vostro obiettivo è quello di poter sfruttare il margine d’azione più ampio ed esteso possibile, è abbastanza facile intuire come Tinder sia proprio la soluzione che può fare al caso vostro.

Tra le app di incontri, infatti, Tinder è stata quella che ha fatto registrare il più alto rating sull’App Store iOS, addirittura nell’86% delle 165 nazioni che sono state analizzate all’interno della ricerca. Il primo lancio è stato effettuato nel 2012 e, nel giro solamente di sei anni, ha oltrepassato il muro dei 50 milioni di utenti, con qualcosa come 26 milioni di match ogni giorno. Arrivata in 190 Paesi, Tinder è indubbiamente l’app di dating più famosa oggigiorno.

Le due principali alternative corrispondono a Bumble e a Badoo. Badoo può contare su un record non indifferente, visto che è stato superato e anche in modo decisamente ampio il muro dei 500 milioni di utenti in tutto il mondo, nonostante un lieve calo registratosi nell’ultimo periodo per quanto riguarda i download.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.