Home » Steam: Tutto sulla piattaforma di casa Valve

Steam: Tutto sulla piattaforma di casa Valve

steam

Quest’oggi vi parleremo di STEAM, la fantastica piattaforma di casa Valve utilizzata da milioni di videogiocatori in tutto il mondo, disponibile gratuitamente su PC. Perchè vi parliamo di STEAM? Semplice! Perchè purtroppo vi sono ancora molti utenti che non conoscono tale piattaforma o non sanno come si utilizza.

Giocare su PC

Abbiamo realizzato anche un video per tale occasione che trovate in allegato a questo articolo. STEAM è stata sviluppata da Valve, la stessa software house che ha prodotto titoli come Left4Dead, Half-life e Portal tanto per citarne qualcuno. Iscriversi ed utilizzare STEAM è gratuito. Una volta installata la piattaforma, avviata ed effettuato l’accesso (in seguito alla registrazione), vi ritroverete di fronte la lista amici chiaramente vuota. La schermata che STEAM ha impostato di default è proprio la lista amici, spetterà a voi cambiarla.

Su STEAM potrete acquistare e scaricare numerosi titoli digitali vecchi e nuovi, ognuno di essi vanta una scheda tecnica con tutte le informazioni necessarie per aiutare il giocatore o meglio dire consumatore a scoprire di che gioco si tratti, dagli screen ai video, dalla descrizione ai requisiti. La maggior parte dei titoli presenti su STEAM vanta il supporto obiettivi sbloccabili e carte collezionabili. Ebbene si, come accade su Xbox360, Xbox One, PS3, PS4 e PSVITA, anche su STEAM sono presenti obiettivi sbloccabili che per ora non servono praticamente a nulla a differenza delle console. Se su console Sony o Microsoft bisogna sbloccare obiettivi e trofei per salire di livello o incrementare il proprio punteggio giocatore, su STEAM bisogna completare set di carte e ottenere medaglie.

Per ogni gioco “che supporti le carte” vengono assegnate la metà delle carte collezionabili giocando,che possono essere uguali o diverse tra di loro, l’utente dovrà collezionare tutte le carte del set scambiandole, acquistandole sul mercato di STEAM o su Tremor Games con i Coin ottenuti. Una volta ottenute tutte le carte bisognerà craftare la medaglia per ottenere :

  • Lo sconto di un gioco
  • Emoticon del gioco
  • Lo sfondo del gioco
  • Punti esperienza e chiaramente la medaglia

I livelli di STEAM sono suddivisi nel seguente modo:

  • Da 0 a 10 : Ogni medaglia è un livello
  • Da 10 a 20: Ogni 2 medaglie è un livello
  • Da 20 a 30: Ogni 3 medaglie è un livello

e cosi via dicendo. I livelli di STEAM di recente sono stati portati oltre il centinaio. Quando raggiungerete il LIVELLO 50 avrete la possibilità di ricevere spesso da STEAM pacchetti di carte aggiuntive. Ogni 10 livelli raggiunti vi permetteranno di personalizzare il vostro profilo personale con un elemento differente. Salire di livello comporta anche ad ottenere nuovi slot per incrementare la vostra lista amici.

Le belle notizie non finiscono qui

STEAM permette inoltre di aggiungere giochi alla lista desideri e di regalarli ai vostri amici tramite i pacchetti regali. Quando si acquista un gioco è possibile decidere se installarlo o regalarlo a qualcuno, il destinatario del regalo a sua volta potrà decidere se aprire il pacchetto regalo ed installarlo o tenerlo nell’inventario e scambiarlo con altri giochi, sfondi, emoticon o anche carte.

Volete creare e vendere una MOD o un contenuto? Su STEAM potete farlo grazie al Workshop! I giochi per la piattaforma di casa Valve non sono acquistabili ed ottenibili solo dallo store ufficiale ma anche da venditori alternativi come Kinguin o come vi abbiamo già detto in precedenza Tremor Games. Spetta a voi decidere dove, come e quando acquistare i titoli.

Ricordatevi: Se un gioco non supporta le carte collezionabili non vi servirà per salire di livello ma comunque l’acquisto vi darà dei punti esperienza che andranno ad incrementare la medaglia “Collezionismo”.

Cosa aspettate? Registratevi ADESSO e iniziate fin da subito ad utilizzare questa splendida per non dire fantastica piattaforma di gioco!

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.