Internet & Geek Blog
Tech News

L’AdBlocker di Chrome arriva a Febbraio: Tutto quello che c’è da sapere

Il tanto atteso AdBlocker per Google Chrome, sarà disponibile ufficialmente a partire da Febbraio 2018. Grazie alla suddetta implementazione, è possibile bloccare i banner e le pubblicità più invadenti, anche senza ricorrere ad estensioni o programmi esterni.

L’AdBlocker arriva su Chrome a Febbraio

Chrome 64 arriverà il 23 Gennaio, portando con se notevoli novità, tra cui l’AdBlocker di Google, il quale essendo attivato sul lato server, sarà disponibile per tutti entro Febbraio, in maniera graduale.

Il nuovo filtro, è frutto dell’adesione di Google alla Coalition for Better Ads, gruppo che offre standard specifici sul modo in cui i banner dovrebbero essere mostrati sulle pagine web. La coalizione intende dunque bloccare, i banner a schermo intero, i quali riproducono automaticamente audio, catturando l’attenzione con orpelli grafici.

Il Better Ads Experience Program, intende fornire delle linee guide agli inserzionisti, per pubblicare banner accettabili, per tanto i seguenti tipi di pubblicità verranno vietati:

  • Banner pop-up che riproducono audio automaticamente
  • Banner che impongono un conto alla rovescia
  • Banner che occupano parte della pagina

Google spiega che i siti penalizzati dal nuovo sistema, potranno riottenere la fiducia persa, adeguandosi alla nuova normativa entro un certo periodo di tempo. Non appena avremo maggiori dettagli, non esiteremo a condividerli con voi.

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *