Home » Tech News » Arriva il merchandising anti Google da Microsoft

Arriva il merchandising anti Google da Microsoft

Scroogled

Chi di voi non ha mai sentito il termine Scroogled? Oggi vogliamo parlarvi del merchandising anti Google realizzato da Microsoft che potete vedere nella foto riportata in alto.

Merchandising anti Google

Nel Microsoft Store americano è arrivata la sezione Scroogled in cui è possibile acquistare ogni sorta di gadget contro Google, dalle tazze ai capellini, dalle magliette a molto altro ancora.

Di seguito i dettagli sui gadget in vendita:

  • Mug Keep Calm – Tazza da colazione nera con il logo di Google Chrome e la scritta “Keep Calm” seguita da ” While we steal your data” ossia “Rilassati mentre rubiamo i tuoi dati”
  • Cappellino e t-shirt Scroogled – Cappellino e maglietta con il logo della campagna pubblicitaria anti Google denominata “Scroogled”.
  • T-shirt I’m watching You – T-Shirt con il logo di Chrome utilizzato come volto di un tipo losco con la dicitura “I’m Watching You” ossia ti sto guardando!

La sicurezza di Bing

A quanto pare l’intento di Microsoft è quello di far comprendere agli utenti che con Bing si è al sicuro a differenza di Google Chrome!

Qualche settimana fa,sono stati pubblicati i risultati ottenuti da uno studio condotto da Answers Research il quale ha rivelato che il 53% degli utenti dopo aver visto la campagna pubblicitaria contro Google, si è innamorata se cosi possiamo dire del motore di ricerca di Microsoft noto come Bing, alcuni addirittura sono arrivati a consigliare e preferire Bing a Google.

Dai dati raccolti pare che Bing abbia guadagnato terreno rispetto alla concorrenza, ma la domanda sorge spontanea. Come la prenderà Google di fronte a questa ironica presa in giro? Resterà indifferente o attuerà alla lettera il detto “Occhio per Occhio e Dente per Dente”? Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Nel frattempo se volete consultare il negozio di Microsoft, vi invitiamo a cliccare sul link riportato di seguito:

“Scroogled” su Microsoft Store

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.