Home » Tech News » Amazon: Spedizioni forzate di 1 giorno per i Prime

Amazon: Spedizioni forzate di 1 giorno per i Prime

Cambiamenti in vista per Amazon in ITALIA, il noto colosso ha annunciato la disponibilità “obbligatoria” per gli abbonati Prime delle spedizioni da un giorno ad un costo di 10 euro in più rispetto a quelle di 2-3 giorni.

amazonprime-smartphonearea

Spedizioni rapide obbligatorie per AMAZON Prime

Coloro che non sono ancora abbonati al servizio Prime potranno provarlo GRATIS per 30 giorni, chi invece sta usando il servizio da tempo dovrà pagare una quota di 19,99 euro annuali per le spedizioni gratuite su oltre 8 milioni di articoli a differenza delle 9,99€ di prima ma con consegna fissata entro 3 giorni. Se si decide di effettuare spedizioni serali per la città di Milano è presente il “Consegna il giorno dell’uscita” riferito a film, musica e videogiochi, che permette di ottenere fino al 50% di sconto.

In altre parole, se siete abbonati al Prime o vi adeguate pagando 10 euro di supplemento ma ottenendo spedizioni rapide di un giorno, o uscite dal programma e tornate ad essere normali acquirenti, pagando le spedizioni al loro costo effettivo. Se acquistate spesso su AMAZON vi consigliamo di restare nel Prime anche perchè 20 euro l’anno per infinite spedizioni gratuite è un ottimo prezzo, sarà come pagare 2 euro circa al mese. L’errore di AMAZON probabilmente risiede nel fatto che non abbia offerto agli utenti la possibilità di decidere se accontentarsi dei 3 giorni o se passare a spedizioni o meglio consegne più rapide, forzando la mano molti si adegueranno ed altri per principio usciranno dal giro perchè è cosi che funziona sulla rete.

Cosa nè pensate di questo cambio di rotta per AMAZON? Che abbia deciso di attuare questa strategia per migliorare le consegne nel nostro paese? Non ci resta che attendere per scoprirlo. Se non siete ancora PRIME potete attivare fin da subito il servizio GRATUITAMENTE per 30 giorni, dopo di che decidere se restare PRIME pagando 19,99 € all’anno o annullare la sottoscrizione.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.