Internet & Geek Blog
Tutorial

Paypal come funziona: Conto, Carta, Pagamenti, Donazioni e Contestazioni

Chi oggigiorno non utilizza Paypal per acquistare o vendere online? Paypal è sinonimo di garanzia in quanto l’assistenza tecnica del servizio, si occuperà di voi in caso di problemi per offrirvi l’aiuto possibile al fine di uscire fuori da una spiacevole situazione. Oggi vogliamo condividere con voi una guida pratica al suo utilizzo, quindi come creare un conto Paypal, come fare i pagamenti o le donazioni, come ricevere denaro o richiedere una carta prepagata e cosi via dicendo. 

Come aprire un conto paypal

Partiamo dal principio, come apro un conto su Paypal? Creare un’account PAYPAL è GRATIS, di seguito vi riportiamo i procedimenti da seguire per farlo:

  1. Recatevi sul sito web ufficiale di Paypal
  2. Cliccate su Registrati (in alto a destra)
  3. Scegliete il conto Privato (se non siete delle aziende)
  4. Specificate indirizzo email e password e cliccate su Continua
  5. Compilate il form con tutti i dati e cliccate su Accetta e Continua

Congratulazioni, avete creato un account Paypal

 

Come fare una paypal – Dove richiederla

La carta di credito Paypal è gestita dalla Lottomatica, per tanto dovrete recarvi presso la tabaccheria del vostro paese per richiederla (sempre se il tabaccaio ha aderito all’iniziativa e permette di farne una, in caso contrario dovete contattare l’assistenza clienti). Dovrete compilare dei moduli e portare con voi documenti di riconoscimento come carta di identità e codice fiscale. Riceverete la carta se tutto va a buon fine ma dovrete attendere 3 giorni circa per attivarla.

L’attivazione costa 10 euro, basta recarsi allo sportello della lottomatica con il codice ricevuto e il denaro per attivare la carta ed iniziare ad utilizzarla fin da subito sia online che localmente nei negozi che utilizzano il bancomat.

Come controllare il credito e i movimenti della carta Paypal

Vi sono 4 modi per controllare movimenti e traffico:

  • Via SMS, una volta attivato il servizio (ogni SMS ha un certo costo)
  • Telefonando all’assistenza clienti (a pagamento) al numero +39 06.89329
  • Tramite il sito Web cliccando qui e digitando numero carta, le cifre richieste del PUK e il codice captha
  • Con l’applicazione mobile per Android e iOS chiamata Lottomatica (per quest’ultima opzione vi viene richiesto il codice Internet che potete creare QUI

Come associare una carta al conto Paypal

Se disponete di una carta di credito che sia bancaria, postale o altro, potete associarla al conto Paypal. Come? Presto detto!

  1. Cliccate su Conti bancari e carte (dalla sinistra)
  2. Cliccate su Collega una carta
  3. Compilate il form e salvate il tutto

ATTENZIONE: Potrebbe esservi richiesta una conferma sulla proprietà della carta o del conto, attraverso un codice che potete visualizzare dopo qualche giorno come accredito o addebito

 

Come contattare Paypal

Per contattare telefonicamente PAYPAL presentandogli il vostro problema procedete come segue:

  1. Recatevi sul sito web ufficiale di PAYPAL ed effettuate l’accesso
  2. Cliccate su Contattaci (lo trovate in fondo la pagina)
  3. Cliccate su Chiamaci
  4. Visualizzerete un numero verde (gratis) che dovrete chiamare e un codice, non perdetelo perchè dovrete digitarlo sul tastierino numerico appena richiesto dalla voce guidata automatica

Cosi facendo potete parlare telefonicamente con PAYPAL nei seguenti orari:

  • Dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 21:30 per qualsiasi tipo di richiesta
  • Sabato e domenica dalle 10:00 alle 19:30 per qualsiasi tipo di richiesta

ATTENZIONE: La vostra chiamata potrebbe essere registrata!

Come aprire una contestazione su Paypal

Se avete acquistato qualcosa e state riscontrando problemi con il venditore perchè magari non risponde o ha deciso di non sostituire l’oggetto giunto difettoso o differente, potete aprire una contestazione su Paypal. La contestazione funziona nel seguente modo:

  • Il venditore o acquirente che sia si reca nel Centro Risoluzione Problemi e segnala che una vendita o un acquisto non è andato a buon fine fornendo tutti i dettagli
  • Viene inviata una mail di conferma a chi ha aperto la pratica e all’interessato
  • L’interessato ha diversi giorni di tempo per rispondere, in caso contrario la pratica viene chiusa a suo sfavore, in caso di risposta invece PAYPAL prenderà in esame la pratica

La procedura può richiedere anche un mese ed oltre per la sua risoluzione. Quindi recatevi su Paypal con il vostro account e cliccate su Risoluzioni Problemi, dopo di che indicate la compravendita da segnalare e procedete.

Di seguito la procedura:

  1. Effettuate il login con i vostri dati sul sito di Paypal
  2. Cliccate su Risolvi un problema nel centro risoluzioni (presente in basso sulla sinistra)
  3. Cliccate su Contesta una transazione
  4. Indicate la transazione e il motivo compilando il form

Come farsi pagare con paypal

Se volete ricevere del denaro (non parliamo delle donazioni) per una vendita, dai famigliari o altro, dovrete utilizzare l’opzione richiedi un pagamento che potete trovare nel menu in alto. Dalla nuova schermata basta digitare l’indirizzo e la somma, arriverà una notifica al diretto interessato il quale se accetterà trasferirà i fondi richiesti dal suo conto al vostro. Una volta giunti potete decidere se tenerli sul conto online o trasferirli ad una delle carte di credito associate.

ATTENZIONE: Il tempo impiegato per il trasferimento dei fondi dal conto alla carta può variare a seconda del tipo di carta o meglio dire dell’emittente della carta di credito.

Come pagare con Paypal

Pagare con Paypal è semplicissimo, una volta che avete creato un conto e magari associato le vostre carte di credito, vi basterà recarvi su eBay (ad esempio) ed acquistare quello che volete per poi fare il login con Paypal e decidere se pagare con il denaro presente sul conto, sulla carta o su entrambi.

ATTENZIONE: Su Amazon non è possibile pagare con PAYPAL!

Inutile dire di prestare molta attenzione all’oggetto che acquistate, verificate che il venditore accetti pagamenti PAYPAL.  Questo è tutto quello che c è da sapere sul servizio, per qualsiasi altra informazione non esitate a contattarci.