Internet & Geek Blog
tomtop
Tutorial

Come impostare le risposte automatiche su WhatsApp

Vi siete mai trovati nella condizione di non poter rispondere ai messaggi visualizzati su WhatsApp? Se non volete che i vostri amici si offendano alla vista delle doppie spunte blu prive di una risposta, allora non vi resta che ricorrere ai messaggi automatici. 

Come rispondere automaticamente ai messaggi ricevuti su WhatsApp

Sapete che è possibile usufruire di risposte automatiche ai messaggi di WhatsApp? Una delle migliori applicazioni per Android che fa al caso vostro è AutoResponder for WhatsApp, nonostante necessiti dei permessi di ROOT. Grazie alla suddetta app potete creare un messaggio predefinito come risposta automatica da inviare ai vostri contatti quando non potete rispondere manualmente. 

Una valida alternativa è Whatreply for Whatsapp, a differenza della precedente non necessita dei permessi di ROOT, è possibile utilizzarla dopo aver dato all’app i permessi di accedere alle notifiche. Tramite le impostazioni potete scrivere un messaggio di risposta, escludere i gruppi Whatsapp e configurare un ritardo in secondi in modo da inoltrare la risposta automatica solo dopo un certo periodo di tempo.

Non vi è purtroppo alcun modo per limitare i messaggi automatici a determinati contatti, per tanto il messaggio da voi composto verrà inviato a tutti. Potete comunque programmare l’attivazione automatica, provare per credere! Se siete alla guida, in riunione o altrove e non potete rispondere, avete sempre la possibilità di lasciare un messaggio automatico della serie “In questo momento sono impegnato, ti contatterò appena posso”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *