Internet & Geek Blog
Tutorial

Come accedere alla cartella WindowsApps

Vi siete mai chiesti dove vengono installate le applicazioni di Windows 10? Per i software il percorso in genere è C:\Program Files o Programmi ma per le applicazioni scaricate dallo Store? Presto detto! Oggi vedremo come individuare la directory ed accedervi.

Come trovare ed accedere alla Directory WindowsApps

La Directory WindowsApps racchiude tutte le applicazioni scaricate ed installate in Windows 10 tramite lo store ufficiale oltre quelle già presenti nel sistema. Per individuare la cartella prima di tutto bisogna mostrare gli elementi nascosti in quanto è stata celata alla vista del comune utente, quindi procedete come segue:

  1. Cliccate su risorse del computer o aprite una cartella qualsiasi
  2. Cliccate sulla voce Visualizza che trovate in alto
  3. Abilitate Elementi nascosti cliccandoci su

Ora potete visualizzare i file nascosti, la cartella in questione è situata nel percorso C:\Program Files, se non avete attivato la visualizzazione degli Elementi Nascosti non riuscirete a vederla. Ora sorge il problema dell’accesso che vi viene prontamente negato anche se siete amministratori, dunque procedete come segue:

  1. Tasto destro del mouse sulla cartella
  2. Cliccate su Proprietà
  3. Cliccate sulla scheda Sicurezza e poi su Avanzate
  4. Cliccate su Cambia
  5. Cliccate su Avanzate
  6. Cliccate su Trova
  7. Selezionate il vostro nome utente dalla lista
  8. Cliccate su OK per confermare

Ora potete accedervi e consultare tutte le applicazioni installate nel sistema. Le app a differenza dei software hanno nomi molto particolari (come potete vedere dalla foto in alto) ma sono facilmente riconoscibili, ad esempio:

  • Microsoft.3DBuilder_11.0.47.0_neutral_split.language-it_8wekyb3d8bbwe

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR