Internet & Geek Blog
Software

Winamp debutta sul Web in versione Browser

Dite la verità, chi non è cresciuto con il celebre Winamp? Oramai è risaputo che AOL ha cessato il supporto da diversi anni, eppure c’è qualcuno che ancora crede nel progetto, tanto da realizzare una versione usufruibile via Browser, la quale naturalmente non necessità di download o installazione.

Winamp usufruibile dal Browser

L’autore del progetto è Jordan Eldredge, il quale ha realizzato una versione perfettamente funzionante del celebre Winamp, da utilizzare via Web, tramite una comoda e intuitiva interfaccia web, che ricalca lo stesso design del software originale.

Winamp Web consente agli utenti di cambiare skin, riprodurre Mp3, creare delle playlist, accedere all’equalizzatore e compiere tutte o quasi le medesime operazioni del programma base, vi è addirittura la possibilità di lanciare file FLAC.

Purtroppo per ora non supporta i plug-in, per tanto dovrete accontentarvi della versione attualmente disponibile.  Se siete interessati a provarlo GRATIS potete farlo da QUI. Winamp venne realizzato negli anni 90, acquisito successivamente da AOL, grazie a questo lettore musicale gli utenti potevano riprodurre brani musicali scegliendo anche la skin da utilizzare. A partire dal 20 Dicembre 2013 è cessato il supporto.

La versione di cui vi abbiamo parlato oggi, non necessità di download o installazione, potete usufruirne comodamente online, indipendentemente dal sistema operativo o browser in uso.

Giovanni Damiano

<strong>SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber</strong>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *