Internet & Geek Blog
tomtop
Software

Come catturare ed editare video a 60FPS con Bandicam e Camtasia

Avete un canale Youtube? Volete condividere video di gameplay a 60FPS? Oggi vi insegneremo come fare attraverso due software chiamati Bandicam e Camtasia.

60FPS

Video Gameplay a 60FPS su Youtube? Ecco come fare!

Per prima cosa procuratevi i software necessari:

  • Camtasia che potete scaricare QUI
  • Bandicam che potete scaricare QUI

Procedimento

  1. Aprite Bandicam (dopo averlo installato) e cliccate sulla scheda Video
  2. Cliccate su Impostazioni in basso (riferito a Video e Audio)
  3. Scegliete il tipo di file (MP4 consigliato) e impostate gli FPS su 60

In questo modo quando catturerete un filmato verrà registrato a 60FPS! Ci teniamo ad anticiparvi che se un gioco non supporta nativamente tali frame, non noterete di molto la differenza tra un video 30FPS e un video a 60FPS. Una volta catturato il gameplay bisogna editarlo per poi caricarlo su Youtube, qui entra in gioco Camtasia.

  1. Aprite Camtasia (che avete installato) e importate il vostro video a 60FPS
  2. Cliccate su Produce and Share (in alto)
  3. Dal menu a tendina selezionate Add/Edit
  4. Cliccate su New
  5. Date un nome a questo nuovo sistema che userete per i video a 60FPS
  6. Selezionate il formato MOV e andate avanti (Potrebbe restituirvi un errore se non avete il Quicktime installato)
  7. Cliccate su Quicktime options
  8. Cliccate sul primo Imposta che vedete in alto (al di sotto di Video)
  9. In Frequenza immagini scegliete 60 FPS
  10. In Fotog.chiave digitate 1 su fotogrammi
  11. Spuntate la casellina Riordino fotogrammi
  12. Cliccate su Ok e nuovamente OK
  13. Proseguite e scegliete la risoluzione
  14. Cliccate avanti fino alla fine

In questo modo i video verranno editati a 60FPS con la risoluzione da voi scelta, basterà upparli su Youtube e il gioco è fatto, vedrete al termine dell’elaborazione cliccando sull’ingranaggio, la dicitura 1080p 60FPS o 720p 60FPS a seconda della risoluzione da voi scelta.

Di seguito vi riportiamo un video realizzato con questa tecnica:

Giovanni Damiano

<p>Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR</p><br />

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *