Internet & Geek Blog
tomtop
Software

Associare i tasti della tastiera ad un Controller con JoytoKey

Avete un cabinato o un’arcade stick in casa e volete utilizzarlo per giocare ai titoli PC? Da oggi potete farlo. Per realizzare questo articolo abbiamo fatto delle prove con la versione Windows 10 di Cuphead, il risultato? Assicurato!

Giochi PC con un Arcade Stick? Si può fare!

Grazie ad un software GRATIS noto come JoyToKey, potete associare ai pulsanti di un arcade stick o cabinato che sia, i tasti della tastiera. Se ad esempio in Cuphead premendo il tasto Z fate saltare il personaggio, digitando il tasto Z all’interno del Button 1 nel programma, premendo il pulsante da voi indicato sull’arcade stick, verrà simulato il tasto corrispondente della tastiera.

Potete naturalmente configurare fino a 2 differenti controlli esterni, indicando sia il dispositivo da utilizzare che associando ad ogni singolo tasto fino a 4 differenti operazioni, che si tratti della tastiera o addirittura del mouse.

Di seguito vi riportiamo un video che abbiamo pubblicato su Instagram, dove potete vedere il funzionamento di Cuphead con l’arcade stick del cabinato:

#cuphead #studiomdhr #steam #platform #xboxone #microsoft #arcade #cabinato #retro #games #indie

Un post condiviso da Giovanni Damiano (@_giovanni_damiano_) in data:

 

Come potete vedere dalla foto l’interfaccia è estremamente intuitiva, realizzata in Basic, una volta lanciato il software a sinistra è possibile creare infiniti profili legati ai singoli giochi, a destra invece associare ai pulsanti del controller esterno, i tasti della tastiera.

Il programma resta in esecuzione tramite il background, per tanto potete tenerlo attivo senza il bisogno di tornare nello stesso per selezionare un profilo differente.  Se volete scaricare il JoytoKey GRATIS, potete farlo cliccando qui

Giovanni Damiano

<p>Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR</p><br />

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • cuphead tastiera