Software
Stai Leggendo
Come scaricare da MIRC: I migliori server IRC
0

Come scaricare da MIRC: I migliori server IRC

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 31-12-2015 8:52 Aggiornato il: 31-12-2015 9:01

Chi di voi non ha mai usato MIRC per scaricare o scambiare file di vario tipo in passato? Sapete che ancora oggi a distanza di anni viene utilizzato da migliaia di utenti? Se siete nuovi e quindi non avete mai usato la rete IRC in passato, allora questa corposa guida fa al caso vostro perchè oggi vogliamo concentrarci su “Come scaricare da MIRC” 

IRC

MIRC: Di cosa si tratta?

La prima cosa da fare è quella di darvi delle delucidazioni su MIRC, di cosa si tratta? come si usa? con quali sistemi è compatibile? ma sopratutto richiede molte risorse per funzionare?  Mirc è un client, il vero protagonista è il network IRC, una rete composta da migliaia di server, ognuno di essi con centinaia di stanze dove al suo interno è possibile sia chattare che scaricare contenuti di vario tipo tramite dei bot automatici, è compatibile con tutti i sistemi operativi, non necessita di risorse in quanto il tutto avviene tramite testo e il suo uso inizialmente potrebbe risultare assai complesso, ma grazie a questa guida riuscirete ad entrare anche voi in questo fantastico mondo.

Mirc è nato negli anni in cui Emule la faceva da padrone, inizialmente proposto come una valida alternativa è divenuto con il tempo il mezzo più utilizzato dagli utenti sia per conoscere nuove persone attraverso delle stanze a tema che per scambiare file in tutta sicurezza e con due o più persone grazie agli XDCC e Fserve (di cui vi parleremo più avanti). Esistono sulla rete svariati client che permettono di accedere al network IRC, dal MIRC classico (gratuito per un tempo limitato) a programmi pensati per la condivisione dei file come sysreset.

mirc_setup

MIRC: Guida alla configurazione

Per prima cosa bisogna scegliere quale Client si desidera utilizzare, se siete nuovi vi suggeriamo di iniziare con il MIRC di base, in questo modo potete farvi un’idea di cosa vi attende, se siete interessati ad altri software più avanti vi parleremo delle valide alternative presenti sulla rete. Scaricate MIRC GRATIS tramite il sito web ufficiale e procedete alla sua installazione come un comunissimo software, seguendo la procedura guidata.

Una volta lanciato dopo aver accettato la scadenza del client (gratuito solo per il periodo di prova), dovete configurare il software e quindi cliccate sul primo simbolo per aprire un popup dove dovrete digitare i seguenti campi:

  • Full Name: Il vostro nome  (non è obbligatorio utilizzare il reale)
  • Email Adress: Indirizzo email (non è obbligatorio utilizzare il reale)
  • Nickname da usare su IRC
  • Nickname alternativo

Nella versione base sono presenti tantissimi server ma ovviamente tutti stranieri, se volete conoscere i migliori ai quali collegarvi non vi resta che scrollare in basso questo articolo, quindi sceglietene uno e aggiungetelo cliccando su Server e successivamente su Add, digitando l’indirizzo del server, un nome fittizzio e cliccando OK, ora ve lo ritroverete nella lista e potete collegarvi ad esso cliccando sul server e poi su Connect.

Ogni server necessita della registrazione del nick per poterlo utilizzare, altrimenti vi verrà assegnato un nickname a caso, per registrare il nick e quindi impedire ad altri di utilizzarlo, digitate nella barra il comando /ns register password email (dove in email va inserito l’indirizzo reale e in password quella che volete utilizzare per il login), chiaramente ogni volta che accederete al server dovrete effettuare l’accesso e per farlo vi sono diversi metodi:

  • Digitando il comando /ns identify password
  • Attivando l’auto login cliccando su Options > Perform e digitando il comando sopra citato, attivando poi la voce Enable perform on connect

Ora che avete appreso come aggiungere server, collegarvi ad esso e registrare il vostro nick o effettuare l’accesso, è il momento di addentrarci nelle stanze. Come dicevamo inizialmente, su IRC esistono centinaia di stanze per ogni server, per visualizzarle tutte basta digitare il comando /list, (senza virgola) in questo modo verrete indirizzati ad una nuova schermata dove visualizzerete la lista completa di tutte le room o stanze con tanto di titolo, descrizione e numero di utenti presenti al suo interno. Per accedere vi sono due metodi:

  • Cliccando due volte rapidamente sul nome della stanza
  • Digitando /j #nomestanza

Potete anche aggiungere le stanze alla lista preferiti, cosi facendo è possibile rintracciarle molto più rapidamente, per farlo basterà entrare in una room, cliccare sull’icona della cartella e poi su Add. Nelle stanze è possibile sia chattare che scaricare (dipende ovviamente dalla tipologia).

Come scaricare da MIRC

Fserver

Per scaricare file su IRC esistono differenti metodi:

  • Tramite Fserver
  • Con gli XDCC
  • Trasferimenti manuali da utente a utente

Sia gli Fserver che gli XDCC sono bot automatici che inviano pacchetti agli utenti una volta richiesti, la differenza è che gli Fserver sono visuali mentre gli XDCC testuali. Per scaricare dagli Fserver basterà digitare il comando !list (attenzione non si tratta del medesimo usato per visualizzare le stanze, in questo caso si usa il !) nella stanza dopo aver salutato altrimenti si rischia il ban, se vi sono Fserver al suo interno visualizzerete tutti i comandi da digitare per accedere ai rispettivi Fserver, se tutto va come dovrebbe andare verrete indirizzati ad una schermata dove è possibile consultare i file presenti sul server scelto e iniziare il download o mettersi in coda se vi sono altri utenti prima di voi.

Per gli XDCC invece la situazione è assai differente ed è più complessa del previsto se siete nuovi. In questo ultimo periodo a differenza del passato le ROOM più popolate hanno adottato una politica differente per permettere agli utenti di scaricare file dai server XDCC. Un tempo era possibile effettuare ricerche con il comando @find nome file, oggi invece per accedere alla lista completa di tutti gli XDCC con i rispettivi file, bisogna cliccare sul link ricevuto in privato dal bot, cliccare sui banner Google, riportare uno dei link nella chat privata, per avere accesso al sito dove trovare la lista che cambia continuamente, non preoccupatevi tutte le informazioni vi verranno fornite dal bot, basterà seguirle alla lettera.

Una volta entrati nella lista per scaricare un file o accodarsi basterà digitare il comando /xdcc send #nome pacchetto, ad esempio se il bot ha i seguenti file:

#1 Unity
#2  Maya
#3  Wondershare

(tanto per fare un’esempio), e volete scaricare Unity gratis, basterà digitare /xdcc send #3

Di seguito vogliamo proporvi un video dove illustriamo la configurazione e utilizzo di un client per IRC chiamato Invision:

I migliori server di MIRC

Ora che sapete come configurare e scaricare da IRC, vogliamo proporvi i migliori server che potete aggiungere come vi abbiamo detto, e sui quali potete trovare stanze per fare amicizia o scaricare file:

  • irc.Oltreirc.net
  • irc.azzurra.org
  • irc.chlame.net
  • irc.uragano.org
  • irc.OpenJoke.biz
  • irc.platinumirc.org
  • irc.FoReVeR-irc.it
  • irc.RadioTheWorld.Eu
  • irc.irc-files.org
  • irc.QuartzNet.Org
  • irc.devilirc.net
  • irc.playadelsol.mooo.com
  • irc.Chateuropa.tk
  • irc.italian-amici.org
  • irc.magicovento.net
  • irc.Artikanet.Org
  • irc.globalirc.it
  • irc.f4stnet.org
  • iRC.WilliamGattone.It
  • irc.explosionirc.net

Utenti su IRC: Come riconoscerli

Su IRC esistono utenti di vario tipo, dai comunissimi visitatori delle stanze agli operatori, bot, admin e cosi via dicendo, è importante saper riconoscerli, cosi facendo eviterete di essere bannati sia dalle stanze che dai server stessi. Ebbene si, su IRC rischiate di essere espulsi per comportamenti scorretti o per aver infranto il regolamento sia della singola stanza che del server intero, ogni server ha le sue regole per cui è bene impararle prima di iniziare.

Gli utenti generalmente si suddividono in

@operatori : contraddistinti dalla @, possono espellervi dalla stanza simultaneamente o a vita

+user :  utenti speciali ma che non hanno alcun potere, spesso viene utilizzato per contraddistinguere fserver e xdcc bot dai normali utenti

~admin : quando trovate il simbolo ~ fate molta attenzione, si tratta degli amministratori e spesso sono anche quelli che gestiscono i server, mettersi contro di loro equivale a non poter più accedere nè alla stanza e nè al server

Ve ne sono molti altri, se un utente ha un simbolo differente dal +, fate molta attenzione perchè sono dotati del potere di kick (esplulsione temporanea) o nella peggiore delle ipotesi il BAN (espulsione totale)

mirc

Il glossario di MIRC: Tutti i comandi che bisogna conoscere

Conoscere i comandi MIRC è di fondamentale importanza, per questo abbiamo preparato per voi un glossario completo che vi invitiamo ad apprendere per diventare dei veri esperti di IRC:

 

@find : Comando utilizzato per la ricerca di file all’interno dei canali

!list : Comando attribuito alla lista degli XDCC e Fserver situati nei canali

/ns register password email : Utilizzato per registrare il proprio nick dove al posto di Password dovrete inserire quella desiderata e per email si intende l’indirizzo di posta elettronica da utilizzare per confermare la registrazione.

/ns identify password : Per identificarsi alla connessione al server. ATTENZIONE : La registrazione deve essere fatta su ogni server che visitate.

/join # nome canale o /j #nome canale : Comando che potrete utilizzare per accedere alle stanze di un server

/list : Che a differenza del comando !list, permette di visualizzare una lista di tutti i canali situati sul server dove siete connessi

xdcc list : Permette di avere la lista di tutti i file che possiede un XDCC

xdcc send o xdcc cunt seguito dal # numero pacchetto : Preleva il file desiderato dall’XDCC in base al pacchetto specificato

dir : Comando utilizzato negli Fserver per accedere alle cartelle

CD e CD.. :  Utilizzati per entrare e uscire dalle directory di un Fserver

get nomefile.estensione : Per scaricare un file situato in una directory di un Fserver

/q nome utente : Se volete aprire una query ovvero una chat privata con un particolare utente ( a nome utente dovete sostituire il nick relativo all’utente che volete contattare in privato)

/quit : Per chiudere l’applicazione

invision

Le alternative a MIRC: I migliori CLIENT IRC

Come ultimo argomento vogliamo parlarvi dei migliori client IRC, ovviamente la rete ne è piena ma quelli che vi riportiamo di seguito sono i più utilizzati dagli utenti e meritano di essere menzionati:

SysReset

Si tratta del client IRC per eccellenza se avete intenzione di creare Fserver o XDCC personali, permettendo quindi agli utenti che siano amici o sconosciuti di scaricare file presenti sul vostro PC a discapito chiaramente della vostra connessione. E’ disponibile gratuitamente, può essere configurato e personalizzato secondo le esigenze personali ed ha un funzionamento identico al MIRC originale ma con numerose utility aggiuntive.

Invision Script

Invision è il nostro script preferito ma è stato per diverso tempo anche uno di quelli più criticati, si diceva che era facilmente bucabile dai lamer a causa delle numerose vulnerabilità presenti al suo interno, corrette ovviamente nel corso degli anni. E’ disponibile gratuitamente in 2 versioni, FULL o come aggiornamento del MIRC originale. Oltre a vantare un comparto grafico accattivante con schermate totalmente nere, Invision offre numerose funzioni per creare FSEVER o XDCC, ascoltare la musica in background, proporre quiz, sfoggiare testi colorati e molto altro ancora.

Xstyle 

Xstyle è indubbiamente lo script IRC più figo, sfoggia un design accattivante, ricco di funzioni con suoni spaziali, rivolto a tutti i geek e nerd, totalmente personalizzabile e modificabile secondo le proprie esigenze, impostato in maniera differente rispetto a molti altri script presenti sulla rete, ovviamente GRATIS.

Potremo stare qui per giornate intere a parlarvi di SCRIPT, ne esistono a migliaia sia italiani che stranieri, a voi la scelta!

The following two tabs change content below.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • server mirc
  • dove scaricare su mirc
  • server mirc 2017
  • film mirc
  • MIRC
  • server mirc 2016
  • canale irc lista software da scaricare
  • canali mirc
  • server mirc per chattare
  • migliori server per mirc