Scienza & Tech
Stai Leggendo
Microonde: offerta forno a micronde, i migliori modelli
0

Microonde: offerta forno a micronde, i migliori modelli

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 22-07-2016 6:20 Aggiornato il: 20-07-2016 6:23

forni a microonde piccoli

Microonde, meglio piccole o grandi dimensioni?

Per cucinare rapidamente i propri pasti giornalieri o semplicemente per disporre di un modo conveniente per fare i pop corn, tutti hanno bisogno di un forno a microonde. Tuttavia, ci sono migliaia di opzioni sul mercato, il che rende la scelta di un forno a microonde molto difficile. Per questo motivo, prima di elencare i migliori modelli attualmente venduti, è necessario far luce su alcuni aspetti. Innanzitutto risulta necessario conoscere alcuni aspetti tecnici che accompagnano questi elettrodomestici, per poi valutare quale siano realmente le proprie esigenze.

Caratteristiche importanti da considerare

Prima di recensire i migliori microonde, come qualsiasi altro prodotto è necessario conoscere diverse caratteristiche. Di seguito, quindi, sono elencate quelle che determinano la qualità e l’efficienza di un buon forno a microonde:

– Dimensione: ci sono forni a microonde che possono avere una capacità massima di 0,5 piedi cubi mentre, andando oltre, si trovano i dispositivi industriali.

– Potenza: la maggior parte dei microonde disponibili in commercio contano su una potenza massima di 1.000 watt. Tuttavia, la potenza può spaziare da un minimo di 700 watt fino ad un massimo di 1.650 watt per i microonde di fascia alta. La potenza elettrica, inoltre, incide notevolmente sui consumi energetici di questi elettrodomestici, quindi bisogna porre moltissima attenzione a questa caratteristica.

– Forno a convenzione: alcuni forni a microonde supportano anche la cottura tradizionale, ossia possono fungere sia da microonde che da forni tradizionali. Questo tipo di dispositivi, solitamente, offre prestazioni nella media.

– Pulsanti: la stragrande maggioranza dei forni a microonde vengono forniti con impostazioni pre-programmate che consentono di cuocere ogni tipo di pietanza col semplice pressione di un pulsante. Per questo motivo, in fase di acquisto, bisogna porre molta attenzione alla presenza di questo tipo di funzioni. Infine, alcuni tipi di forni dispongono anche di pulsanti di sicurezza per i bambini, al fine di evitare usi accidentali del forno.

– Sensori: i sensori stanno diventando sempre più comuni nei forne a microonde. Questi servono a rilevare la temperatura e la densità del cibo, al fine di determinare automaticamente il tempo di cottura.

I migliori microonde disponibili in commercio

 

– LG MC2883SMP
Rispetto agli altri produttori di microonde, LG ha sviluppato questo forno a convenzione, ossia capace di funzionare sia come un forno tradizionale che tramite l’utilizzo delle microonde, offrendo prestazioni decisamente sopra la media. L’aspetto principale di quest’elettrodomestico, in primo luogo, è la versatilità, poichè offre moltissime opzioni di cottura, come ad esempio la modalità grill. Questo forno a microonde convenzionale, inoltre, è l’unico che offre ben cinque livelli di potenza, che vanno da i 900 watt con la funzione microonde fino a 1950 watt per la funzionalità grill. Inoltre, l’LG MC2883SMP offre una capacità davvero elevata, pari a 29 litri, che risulta soddisfacente per qualsiasi famiglia numerosa.

– LG LCSP1110ST

Questo forno a microonde racchiude in se il meglio della tecnologia odierna. Oltre a possedere una capacità molto alta, infatti, è dotato di ben 4 funzioni per riscaldare i cibi, tre opzioni per il sbrinamento, display a LED, funzionalità touch di cottura rapida, blocco per bambini e ben 10 livelli di potenza, che arrivano ad una potenza massima di 1400 watt.
La particolarità di questo forno, tuttavia, è la presenza del cassetto inferiore interamente dedicato alla cottura delle pizze, che permette di ottenere risultati davvero soddisfacenti e risulta molto comodo, ad esempio, per chi vuole realizzare una buona pizza col minimo sforzo.

– Panasonic NN-SN651B
Con una capacità di ben 1,2 piedi cubi, questo forno è grande abbastanza per lavorare nella maggior parte delle case. E’ dotato di tecnologia inverter, che permette di cucinare il cibo più velocemente rispetto agli altri forni e nel modo più uniforme possibile. La tecnologia inverter, inoltre, può essere utilizzata anche nella sua funzione Turbo Defrost, utilissima quando ci si dimentica di scongelare la carne prima di essere messa a cuocere.
Il Panasonic NN-SN651B opera con una potenza di 1.200 watt ed è dotato di moltissime funzioni pre-impostate che, grazie all’utilissimo display lcd e alla presenza di sensori integrati, permette di cucinare qualsiasi pietanza in pochissimo tempo.
Suggerito da: lg.com/it/microonde

The following two tabs change content below.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • forno a microonde offerte
  • casas bahia computadores
  • forno a microonde Panasonic immagini
  • micronde piccolo