Internet & Geek Blog
Tech News

Scoperto un gioco di scacchi “segreto” su Facebook

Avreste mai immaginato di poter giocare a scacchi in una conversazione su Facebook? A quanto pare è possibile farlo, ed oggi siamo qui per condividere con voi questo segreto.

scacchifb

Il mistero della scacchiera nascosta su Facebook

Per qualche strano motivo la scacchiera è rimasta celata fino ad oggi, non parliamo dei classici giochi che è possibile avviare normalmente ma di un trucco da utilizzare nella conversazione stessa. Tramite il Facebook Messenger basta digitare il comando @fbchess play per visualizzare la scacchiera che potete vedere in alto, ovviamente non si tratta di un gioco visuale, è possibile sfidare gli avversari solo con comandi testuali tutt’altro che comodi.

 

Ogni pezzo è indicato con una P che sta per pedone, R è la torre, B è l’alfiere, N è il cavallo, Q è la regina e K è il re, per spostare una pedina dovrete digitare il comando @fbchess Pe4 (se volete passare dalla posizione iniziale ad E4), ma non temete, se siete in difficoltà potete sempre digitare il comando @fchess help per ottenere aiuto sui comandi da usare e le regole.

Di seguito vogliamo condividere con voi una lista di comandi:

  • @fbchess play indicando black o white per scegliere il colore
  • @fbchess undo per annullare una mossa
  • @fbchess stats per visualizzare le statistiche
  • @fbchess resign per arrendersi
  • @fbchess draw per proporre un pareggio
  • @fbchess show per mostrare la posizione corrente

Si tratta decisamente di un metodo al quanto scomodo per giocare a scacchi, ma se volete provare non vi resta che aprire una conversazione su Facebook e digitare il comando che vi abbiamo svelato.

scacchi

Come giocare a scacchi

Nel gioco degli scacchi ogni giocatore dispone di 16 pezzi suddivisi in 6 tipi, si gioca ovviamente a turni e le pedine possono essere mosse come segue:

  • L’alfiere si muove su qualsiasi casella in diagonale
  • La torre può muoversi nella stessa colonna o traversa
  • La donna può muoversi come alfiere o torre
  • Il cavallo si muove su una delle caselle a lui vicine formando una L
  • Il pedone si muove inizialmente di due e successivamente di una casella
  • Il re si muove di una casella adiacente

Il RE non può essere catturato a differenza delle altre pedine ma minacciato, quando il RE di uno dei giocatori è minacciato si dice sotto scacco e non gli è consentita alcuna mossa. Se il giocatore non può salvare il Re dallo scacco allora la partita termina con la vittoria dell’avversario il quale proclamerà lo scacco matto.

Per ulteriori dettagli su come giocare a scacchi vi rimandiamo alla pagina wikipedia ufficiale

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR