Internet & Geek Blog
tomtop
Tech News

Come vendere su AMAZON

Avete della merce in casa e volete disfarvene? Allora siete nel posto giusto, perchè oggi vi spiegheremo “Come vendere su Amazon”, una valida alternativa a eBay ed altri metodi.

amazon

Le modalità per vendere su Amazon

La prima cosa da fare è creare un account, quindi cliccate QUI , su Accedi e infine su “Sono un nuovo cliente”, compilate il form con i dati richiesti e il gioco è fatto. Ora che siete iscritti è tempo di commerciare, quindi cliccate su Vendere (in alto) e poi su Registrati Ora per avere 3 mesi di vendita gratuita, dopo di che il costo è mensile + la percentuale che Amazon trattiene sull’oggetto venduto, come accade su eBay.

Per un numero di vendite minori o uguali a 40 il costo è di 0,99€ + commissioni per ogni articolo venduto senza costi mensili, l’addebito avviene solo ad oggetto venduto

Per un numero maggiore invece il costo è di 39€ al mese + commissioni con 3 mesi di abbonamento gratuito 

Se volete vendere senza pagare l’abbonamento mensile perchè disponete di un numero di oggetti inferiore a 40€, allora cliccate QUI , verrete indirizzati in una pagina dove dopo aver fatto il login AMAZON, potete iniziare la vendita dei vostri oggetti nel seguente modo:

  1. Digitate il nome o il codice del prodotto che volete vendere
  2. Cliccate su Metti in vendita
  3. Compilate il form con tutti i dati sull’oggetto quali prezzo, foto, condizioni dell’oggetto e cosi via dicendo
  4. Cliccate su Avanti e proseguite con la creazione dell’inserzione

A fine inserzione l’oggetto sarà disponibile per la vendita, potete decidere se lasciare ad Amazon l’assistenza e la spedizione del vostro oggetto oppure se gestire il tutto autonomamente. Se il vostro oggetto viene venduto, riceverete una notifica con accredito al quale viene chiaramente sottratto il costo della spedizione e la percentuale AMAZON.

amazon (1)

Confronto con eBay

ATTENZIONE: Non è possibile ricevere pagamenti con PAYPAL ma solo con carta di credito, per cui assicuratevi di impostarla tramite il “Mio account” e Metodo di pagamento.

Se volete farvi una reputazione da venditore (come su eBay), assicuratevi di essere cortesi e disponibili con gli acquirenti, invitandoli sia a recensire il prodotto ricevuto che a lasciarvi un feedback venditore, importante per farsi un’idea se siete affidabili oppure no. Ci teniamo nuovamente a precisare che se superate i 40 oggetti dovrete abbonarvi con 3 mesi GRATIS, se avete intenzione di provare il servizio potete farlo pagando solo la piccola percentuale richiest

La vendita degli oggetti avviene paragonandola ad altri venditori. Vi siete mai chiesti come mai quanto si visualizza un’oggetto, all’interno dell’inserzione c’è il numero di usati e nuovi? Questo perchè venditori di terze parti hanno il medesimo oggetto in vendita. Se ad esempio su AMAZON il venditore X sta vendendo un Karaoke Bluetooth a 80€ e voi ne avete uno identico e volete venderlo a 40€, con questo metodo potete farlo, quando l’utente Y visualizzerà l’oggetto, automaticamente gli comparirà che un venditore esterno ad AMAZON vende lo stesso prodotto ad un costo inferiore.

Il trucco se volete vendere su AMAZON risiede proprio nel proporre lo stesso prodotto (ovviamente in condizioni nuove) ad un prezzo inferiore.

Importante: Su AMAZON contrariamente a eBay, gli articoli devono e possono essere restituiti in caso di problemi, per cui assicuratevi che sia sempre conforme alla descrizione.

Giovanni Damiano

<p>Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR</p><br />

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *