News
Stai Leggendo
Amazon: Tutto quello che c’è da sapere
0

Amazon: Tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 09-02-2017 12:34

Chi non usa Amazon per fare gli acquisti? Quest’oggi vogliamo condividere con voi tutto quello che c’è da sapere, dalla registrazione agli acquisti, da come contattare l’assistenza Amazon a molto altro ancora, augurandoci che il nostro articolo-guida possa tornarvi utile.

Come registrarsi su Amazon

Il primo passo da compiere per acquistare su Amazon è ovviamente registrarsi alla piattaforma, senza account non potete iniziare, quindi procedete come segue:

  1. Visitate il sito web ufficiale di Amazon cliccando QUI
  2. Cliccate su “Nuovo cliente inizia QUI” situato in alto a destra sotto il pulsante Accedi
  3. Digitate nome, email e password (x2)
  4. Cliccate su Crea il tuo account Amazon
  5. Confermate via email l’avvenuta registrazione

Congratulazioni, avete creato un account Amazon!

Come acquistare su Amazon

Ora che avete creato un account, bisogna indicare uno o più metodi di pagamento prima di procedere all’acquisto. Dovete sapere in anticipo che Amazon non permette di pagare (almeno per ora) tramite Paypal, ciò significa che dovete e potete affidarvi alle carte di credito come Postepay, Paypal (Carta) e cosi via dicendo.

Quindi, per aggiungere un metodo di pagamento:

  1. Cliccate sul vostro nome (in alto a destra) e poi su Il mio Account
  2. Cliccate su “Gestisci i miei metodi di pagamento”
  3. Cliccate su “Clicca qui” riferito a Se desideri aggiungere una nuova carta di credito all’account
  4. Inserite i dati negli appositi campi come nome, numero carta, scadenza ed ovviamente tipo di carta di credito

Ora che avete il metodo di pagamento inserito, potete procedere come segue per fare gli acquisti:

  1. Cercate il prodotto che volete tramite il campo di Ricerca in alto
  2. Aprite la pagina del prodotto
  3. Cliccate su Aggiungi al carrello
  4. Cliccate sul Carrello
  5. Procedete all’acquisto indicando il metodo di pagamento che volete utilizzare e il tipo di spedizione

Nota: Se disponete di un account Prime (GRATIS per 30 giorni), avete diritto alle spedizioni veloci.

 

Amazon Prime: Come funziona

Amazon Prime è un servizio a pagamento (30 giorni GRATIS) che vi consente non solo di usufruire di spedizioni rapide, rivolto quindi a chi non ama o non può attendere qualche giorno in più, ma anche di accedere ad un catalogo in continuo aggiornamento di video on damand come NETFLIX, INFINITY e cosi via dicendo. Il costo dell’abbonamento annuale è di 20 euro e potete farlo nsel seguente modo:

  1. Effettuate l’accesso con il vostro account Amazon
  2. Cliccate sul nome dell’account in alto a destra
  3. Cliccate su Il mio Amazon Prime
  4. Cliccate su Annulla sottoscrizione (situato a sinistra)

Come avete potuto intuire dalla suddetta schermata potete anche annullare la vostra iscrizione.

Amazon: Come fare resi con rimborso o sostituzione

Può capitare che un articolo acquistato sia differente o danneggiato, potete sia ricevere il rimborso sulla stessa modalità di pagamento o buono che una sostituzione e riparazione, indipendentemente da cosa decidete, dovete agire come segue:

  1. Cliccate su I miei ordini (presente nel menu del vostro Account in alto a destra)
  2. Individuate l’ordine da restituire e cliccate su Restituisci o Sostituisci Articoli
  3. Indicate una motivazione con una breve descrizione
  4. Indicate la modalità di Rimborso preferita
  5. Selezionate il tipo di ritiro (poste o corriere a domicilio)
  6. Stampate la ricevuta e inseritela nel pacco

Se si tratta di un prodotto venduto e spedito da AMAZON, non dovete spendere un centesimo per spedirlo, basta preparare il pacco ed inserire al suo interno la lettera che vi viene inviata via mail con il codice a barre, dopo di che dare il pacco al corriere nella data indicata via email dal corriere SDA. Il rimborso viene emesso alla ricezione del prodotto a volte anche alla partenza dello stesso nella modalità da voi decisa.

Se un prodotto invece è venduto e spedito da terzi, la procedura è differente, in quanto sarete voi a spedire il prodotto (a carico vostro quindi) e il rimborso anche in questo caso viene emesso alla ricezione della merce. Se il venditore non rimborsa o non vuole procedere alla sostituzione, riparazione e cosi via dicendo, potete affidarvi alla Garanzia Amazon dalla A alla Z.

Come contattare Amazon

Veniamo ora al dunque, come contatto AMAZON in caso di bisogno? Vi sono sostanzialmente 3 metodi:

  • Telefonicamente
  • Chat
  • Email

Nel primo caso la chiamata ovviamente è a carico di Amazon ed avviene in pochi secondi, nel secondo caso la Chat è quasi istantanea, nel terzo e ultimo siete costretti ad attendere. Il primo metodo è sicuramente da preferire, per contattare AMAZON dovete procedere come segue:

  1. Cliccate su Aiuto (presente nel menu in alto)
  2. Spostate il Mouse su Ulteriori Informazioni (in basso)
  3. Cliccate su Contattaci
  4. Effettuate nuovamente il login
  5. Selezionate l’ordine per il quale richiedete assistenza e il metodo
  6. Infine selezionate come volete contattare o essere contattati

ATTENZIONE: Sia le conversazioni testuali che vocali vengono REGISTRATE!

Come evitare le truffe su AMAZON

Ebbene si, anche su Amazon possono esserci delle truffe ma prima di allarmarvi dovete sapere che Amazon non truffa nessuno. La domanda sorge spontanea, allora quali sono le truffe a cui alludiamo? Quando un venditore (truffatore) vende un certo prodotto bisogna stare molto attenti a determinati segnali:

  • Quando il prodotto viene venduto ad un prezzo ridicolo
  • Quando il venditore è “Nuovo”
  • Quando vengono richiesti pagamenti esterni ad Amazon o comunque di essere contattati prima di fare acquisti

In altre parole se acquistate prodotti venduti e spediti da Amazon potete dormire su 7 cuscini come si suol dire, se un prodotto è solo spedito da Amazon avete comunque l’assistenza dovuta, se invece un prodotto è venduto e spedito da un terzo, dovete vedervela con il venditore in caso di problemi e solo se non risponde o non vuole risolvere il problema ricorrere alla Garanzia Amazon dalla A alla Z.

Alcuni venditori dopo aver acquistato e pagato l’oggetto su Amazon non spediscono e non rispondono, in questo caso i vostri fondi sono solo congelati in quanto il truffatore non riceve un centesimo se non spedisce il prodotto. Contattate AMAZON ed attendete (5 giorni circa) per riavere i vostri soldi.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il nostro articolo dedicato:

Come funzionano gli acquisti e i pagamenti su Amazon

Facciamo chiarezza su come avvengono gli acquisti e i pagamenti su Amazon. Quando si decide di fare un qualsiasi acquisto su Amazon indipendentemente se il prodotto è spedito e venduto dalla piattaforma o da altri, il pagamento avviene durante la preparazione della spedizione ma i fondi vengono congelati e sbloccati solo a merce spedita. Ciò significa che se il venditore (che non sia Amazon) non spedisce, non riceverà il vostro denaro, per questo motivo i truffatori cercano sempre di convincere gli acquirenti a pagare esternamente alla piattaforma.

NON FATELO PER NESSUNA RAGIONE, AMAZON NON VI SUPPORTA!

Quindi, se vi siete imbattuti in un truffatore acquistando e pagando l’oggetto su Amazon, il vostro denaro non è andato perduto ma è solo congelato, comunicate la cosa e attende.

Come recensire prodotti su Amazon

Su Amazon è possibile recensire i prodotti acquistati per dare la possibilità agli altri di avere una chiara visione del tipo di prodotto, procedete come segue:

  1. Cliccate su “I miei ordini” situato nel menu in alto a destra
  2. Cliccate su Recensisci questo prodotto
  3. Date delle stelle che vanno da un minimo di 1 ad un massimo di 5
  4. Digitate un titolo o meglio dire un giudizio generale
  5. Scrivete la vostra Recensione
  6. Caricate foto o video tramite l’apposito tasto

Potete anche rilasciare un feedback al venditore (come accade su eBay):

  1. Cliccate su Feedback Venditore (accanto al prodotto)
  2. Nella nuova schermata decidete di lasciare delle stelle da 1 a 5 ed aggiungere eventuali dettagli

ATTENZIONE: I feedback possono essere rimossi ma una volta fatto questo non potete inserirlo nuovamente.

Come guadagnare con Amazon

Come ultimo (ma di certo non meno importante punto) vi è la possibilità di Guadagnare con Amazon. Ebbene si, e non ci stiamo di certo riferendo a vendere i vostri oggetti sulla piattaforma ma al programma Affiliazioni.  Potete registrarvi gratuitamente al programma Affiliazione cliccando QUI . Grazie a questo programma potete guadagnare dagli acquisti fatti da altri consumatori attraverso i vostri link.

A desempio, se condividete l’url di un prodotto utilizzando il vostro link di riferimento e i consumatori acquistano il prodotto cliccando sul vostro link, guadagnate delle provvigioni che vi verranno pagate sulla modalità di pagamento scelta (buono sconto o bonifico) ogni 2 mesi circa, se avete ovviamente raggiunto la soglia minima richiesta. Di recente la piattaforma ha introdotto la possibilità di creare rapidamente i propri link in qualsiasi momento grazie al Site Stripe.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al video che segue:

The following two tabs change content below.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento