News
Stai Leggendo
Requisiti di sistema minimi e consigliati per Dying Light
0

Requisiti di sistema minimi e consigliati per Dying Light

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 20-09-2014 7:39

dying light

Techland ha ufficialmente svelato i requisiti di sistema minimi e consigliati per la versione PC di Dying Light. Vi ricordiamo o informiamo nel caso non lo sappiate, che la software house ha deciso di anticipare l’uscita del gioco al 30 gennaio 2015 per PC, PlayStation 3,PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.

Dying Light: Requisiti per la versione PC

Requisiti minimi:

  • OS:Windows Windows Vista (SP2) / Windows 7 (SP1) / Windows 8
  • Processore:Intel Core2 Duo/AMD Athlon 64 X2 @3GHz, Intel Core i5 @2.4GHz
  • Memoria:4 GB RAM
  • Grafica:DirectX 10–compliant, 512 MB VRAM
  • DirectX:10
  • Hard Drive:20 GB HD space
  • Audio:DirectX 10–compliant

Requisiti raccomandati:

  • OS:Windows 7 (SP1) 64bit / Windows 8 64bit
  • Processore:quad core CPU @3GHz
  • Memoria:8 GB RAM
  • Grafica:Radeon 7900 Series / GeForce GTX 670, >2GB VRAM
  • DirectX:11
  • Hard Drive:20 GB HD space
  • Audio:DirectX 10–compliant

In quale delle due fasce rientrate? Riuscite a lanciare il gioco con i dettagli al massimo o siete costretti a dover ridurre la qualità del gioco per riprodurlo? Dying Light è una sorta di Dead Island ambientato in una grande città, mischia i combattimenti in prima persona con elementi survivor e parkour, una sorta di Mirror’s Edge Horror per intenderci.

Inizialmente previsto per la fine dell’anno e successivamente rinviato a Febbraio, arriverà nei negozi con un mese di anticipo su console di vecchia e nuova generazione (PC incluso naturalmente).

The following two tabs change content below.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento