Internet & Geek Blog
Hardware

ZBook x2 PC: Il nuovo potente convertibile di HP

In occasione dell’evento Adobe MAX HP, l’azienda ha ufficialmente annunciato l’arrivo sul mercato del nuovo ZBook X2, un PC convertibile, rivolto a coloro che sono alla ricerca sia di un Computer che di un Tablet, grazie alla possibilità di staccare il display dalla tastiera.

ZBook x2 PC: Caratteristiche tecniche

Lo Zbook X2 monta un processore Intel Core i7 Quad Core con architettura Kaby Lake, 32 GB di RAM e GPU NVIDIA Quadro M620, il quale permette di ottenere il 73% in più di performance rispetto il Surface Pro, in termini di prestazioni grafiche.

Il calore sprigionato dall’hardware viene gestito attraverso un sistema di raffreddamento a doppia ventola. La tastiera presenta fino a 18 tasti di scelta rapida completamente personalizzabili, a seconda delle applicazioni in uso, con la possibilità di collegare allo ZBook x2 anche una penna HP. Il convertibile si collega ad una tastiera Zbook Studio, diventando una workstation tradizionale.

Non manca all’appello la possibilità di alimentare due monitor 4K aggiuntivi fino ad un massimo di 5 schermi complessivamente. Il prodotto è realizzato in alluminio e magnesio, ha un peso di 1,6 chilogrammi ed uno spessore di 14,6 millimetri in modalità tablet, i quali diventano 2,2 chilogrammi e 20,3 millimetri in modalità laptop. Lo schermo è multi touch e supporta la risoluzione 4K con diagonale di 14 pollici.

Secondo quanto affermato da HP, l’autonomia si attesta sulle 10 ore in uso continuo con una singola carica, ricaricando il dispositivo fino al 50% in soli 30 minuti. Il convertibile permette di espandere la memoria fino a 2TB tramite unità SSD PCIe ed include uno slot per schede SD full size. HPZBook x2 sarà disponibile in Italia a partire da dicembre ad un costo di 1.949 euro.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR