Hardware
Stai Leggendo
Alloy FPS: La nuova tastiera meccanica da Gaming di HyperX
0

Alloy FPS: La nuova tastiera meccanica da Gaming di HyperX

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 07-02-2017 10:47

Hyper X, noto brand nel settore informatico legato in particolar modo a memorie, SSD, cuffie ed ogni altro dispositivo videoludico, ha annunciato la commercializzazione di una nuova tastiera meccanica da Gaming chiamata Alloy FPS, dotata di switch Cherry MX Blue. 

Una nuova tastiera meccanica per il Gaming da Hyper X

La tastiera è realizzata con un telaio in lega di acciaio, a differenza del Cherry MAX Red, il nuovo modello offre click sonori e feedback tattili più precisi, rendendo la digitazione dei testi ottimale. La nuova HayperX Alloy FPS è allo stesso tempo molto rumorosa ma resistente e destinata a durare nel tempo. La forza di attuazione è ridotta ma il feedback sonoro e tattile la rende più agevole alla digitazione.

Retroilluminazione a LED rossi con 6 modalità pre-configurate tra cui quella pensata per il gioco che disabilita il tasto Windows per evitare che si torni al sistema operativo oltre all’anti-ghosting e rollover sui tasti. Per quanto riguarda la retroilluminazione abbiamo la fissa (predefinita), lampeggio lento, pressione ed esplosione che genera un differente effetto per ogni singolo tasto, concludendo il tutto con Onda che prevede l’illuminazione dei tasti da sinistra verso destra.

Tramite la modalità personalizzata è possibile decidere quale dei tasti illuminare. Premendo la combinazione di tasti FN+CTRL si accede alla configurazione dove poter personalizzare la retroilluminazione secondo le proprie esigenze. Dal punto di vista della configurazione, la tastiera segue l’impostazione minimalista, rivolta a chi non ha voglia o tempo di smanettare nel software. Attraverso la configurazione dei tasti è possibile abilitare le funzioni multimediali, gestire l’audio del computer, attivare la modalità Game, incrementare o diminuire l’intensità della retroilluminazione, passare da una modalità all’altra ed altro ancora.

La modalità Game permette di disattivare il tasto Windows, quando si usa la GAME il tasto F12 si accende, nella parte superiore destra vi sono 3 ulteriori indicatori che notificano il passaggio da una modalità all’altra e l’attivazione o disattivazione del Num Lock e Caps Lock. La porta di ricarica USB situata sul retro favorisce un facile accesso alla stessa con la possibilità di rimuovere il cavo per favorire la trasportabilità. Il cavo è di tipo mini USB da una parte e USB dall’altra ed è utilizzabile per gestire la ricarica o la retroilluminazione della tastiera.

Sono richieste 2 porte USB in quanto la prima gestisce la tastiera e la seconda la retroilluminazione. Il cavo è intrecciato ed è lungo 1,8 metri  con polling rate di 1000 Hz che purtroppo non è regolabile. Le dimensioni della tastiera sono di  441,65mm x 129,38mm x 35,59mm. All’interno della confezione vi sono:

  • 8 corpitasti per il Gaming che possono essere sostituiti agli originali (WASD ed altri)
  • Strumento per la rimozione dei copri tasti
  • Custodia da viaggio
  • La tastiera (ovviamente)

I copri tasti sono realizzati con una superficie zigrinata, gradevole al tatto e in grado di migliorare l’aderenza per le sessioni di gioco impegnative. L’assenza di software privilegiano l’immediatezza ma non consente di registrare delle macro. Il costo è di 100 euro circa ed è acquistabile a partire dai prossimi giorni.

The following two tabs change content below.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Lascia un commento