Skype si aggiorna : Novità e Download

In data odierna, Skype, noto software Voip, utilizzato dalla maggior parte degli utenti su PC, smartphone, tablet e console si è aggiornato alla versione 4.6.

Changelog della versione 4.6 di Skype :

  • Qualità delle chiamate migliorata
  • Possibilità di contrassegnare come lette, le chat recenti
  • Corretto l’ordine di visualizzazione delle chat
  • Miglioramenti e fix generali
Per ora, la nuova versione, è solo per PC. Vi ricordiamo che Skype è disponibile per PC, Linux, MAC, Xbox360, PSVITA, Smartphone, tablet, frigorfieri, televisori, biciclette e passeggini.
Vogliamo inoltre informarvi se non lo sapete, che MSN a breve chiuderà i battenti. Microsoft ha intenzione di utilizzare come nuovo software di messaggistica, Skype, dato che permette non solo di chiamare ma anche videochiamare i  propri contatti. Con Skype è possibile accedere sia con un nuovo account che con account proveniente da hotmail, facebook e cosi via dicendo.  Un software che noi definiremo All in 1 ossia tutto in uno.
Con Skype è possibile parlare non solo con i contatti che utilizzano il software voip, ma anche con quelli presenti su Facebook . Le funzioni di Skype sono davvero tante. Per anni, molti direi, Microsoft si è servito di MSN per permettere la comunicazione tra i suoi utenti ma è giunto il tempo di mandare in pensione MSN.  A quanto pare il pensionamento avverrà in 1 anno e non in tutti i paesi, la Cina potrà continuare a usufruire di tale servizio e software che non sarà aggiornato e non vanterà di supporto ma comunque continuerà a funzionare. L’obiettivo di Microsoft è quello di smettere di aggiornare e supportare MSN già da aprile ed entro il 2014 di chiudere definitivamente i server.
Se utilizzate MSN, attualmente, potete notare dei banner pubblicitari che invita gli utenti a scaricare e installare Skype. Il messaggio verrà colto da buona parte degli utenti? Oppure si ritroveranno con MSN K.O senza sapere dove recarsi? Solo il tempo potrà dirlo.
Download Skype
Seguici
4391 0 9 10
10 10
Lascia un commento: